90 anni della Casa del Fanciullo a Padova

Giornata di studi e inaugurazione della Biblioteca musicale Bruno Brizzi con il sindaco Zanonato e concerto al Liviano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Nel 90° anniversario dalla sua fondazione, Casa del Fanciullo ricorda Bruno Brizi, professore universitario, compianto docente di Forme della poesia per musica e Drammaturgia musicale a Padova, ex allievo, socio e benefattore della Casa del Fanciullo, scomparso tragicamente nell’estate del 2009. Interamente dedicato alla sua opera, il convegno L’Università di Padova e Bruno Brizi che il Dipartimento di studi linguistici e letterali di Padova organizza nella Casa dove si formò, visse fin dal 1948 e studiò per lunghi anni il professor Brizi.

L’appuntamento è in Casa del Fanciullo mercoledì 30 maggio con inizio alle 10.30. Nell’ambito dei lavori, sarà presentato il libro Bruno Brizi “Da limpida vena: scritti scelti a cura di Marco Bizzarini (Treviso, Diastema Studi e Ricerche, 2012), un omaggio dedicato al compianto docente che in vita non volle pubblicare nessuno scritto.

Alle ore 12 il sindaco di Padova Flavio Zanonato inaugurerà all’interno della Casa la biblioteca “Bruno Brizi” che ospiterà i volumi e i supporti musicali raccolti dal professore in anni di studio appassionato, nell’intento di continuare la sua opera a servizio dei giovani e della musica. La biblioteca entrerà a far parte del circuito del Sistema Bibliotecario di Ateneo dell’Università di Padova.

A conclusione della giornata, Tributo musicale degli universitari di Bruno Brizi, con il patrocinio del Dipartimento dei Beni Culturali e la partecipazione del Coro del Concentus Musicus Patavinus diretto da Fabio Framba. Il concerto si terrà nella Sala dei Giganti del Palazzo Liviano (Padova, piazza Capitaniato, 7) con inizio alle ore 20.45.

Di seguito i prossimi appuntamenti del 90° di Casa del Fanciullo:
- giovedì 31 maggio: festa in Casa del Fanciullo, come avrebbe voluto don Giuseppe Paccagnella, il fondatore nel giorno esatto dei 90 anni con momento di preghiera alle ore 20.45, davanti alla grotta e concelebrazione a conclusione del mese di maggio, con la comunità parrocchiale di San Prosdocimo;
- mercoledì 6 giugno, ore 18: il vescovo di Padova mons. Antonio Mattiazzo presiederà una solenne celebrazione eucaristica nella parrocchia di San Prosdocimo cui seguirà la visita e la benedizione alle strutture completamente rinnovate e l’inaugurazione della Mostra permanente della vita della Casa;
- domenica 29 luglio: giornata incontro con gli ex allievi a Milies di Segusino (Tv). Presiederà la solenne celebrazione mons. Paolo Doni, vicario generale della Diocesi di Padova
- domenica 26 agosto: la comunità di Liedolo di San Zenone degli Ezzelini (Tv) ricorderà don Giuseppe Paccagnella e i suoi ragazzi nella Festa della Madonna della Cintura. Presiederà la solenne celebrazione mons. Danilo Serena, già vicario generale della Diocesi di Padova, originario della parrocchia.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento