Spettacolo "A che punto è la notte" a Torreglia

Venerdì 29 maggio2015, ore 22.00
Torreglia Fonte della Regina
Regia di Barbara Ammanati e Roberto Ceccato

Allo spettacolo lavorano le cantanti del gruppo SolEnsemble e gli attori di TadaoTeatro.

Drammaturgia di Barbara Ammanati con brani tratti da Filò di Andrea Zanzotto, Lucio di Franco Scaldati, Il piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry, Poesie di Alda Merini, La Tempesta di William Shakespeare.
Musiche di Hildegard von Bingen (1098-1179) O frondens virga, Bianca Maria Furgeri (1935) Rosa rorans,
Anonimo (sec. XVI) Apo xéno méros, Manoscritto di Montpellier (sec. XIII) Alle psallite cum luya, Oltan Kodaly (1882-1967) Chi d'Amor sente, Llibre Vermell de Montserrat (sec. XIV) O stella splendens,
Pierre Certon (1515-1572) Je ne fus jamais, David Lang I lie.
Pessi, sculture di Luca Xodo. I pezzi utilizzati per lo spettacolo fanno parte di un'ampia collezione di opere con lo stesso soggetto realizzate con legno lavorato da mare e recuperato nelle spiagge venete.
Progetto scenografico e supporto tecnico: Toni Ellero.

SOLENSEMBLE Cantanti
Silvia Paoletti Chiara Pierangelo Bianca Simone Elisabetta Tiso Silvia Pollet

TADAOTEATRO Attori
Barbara Ammanati Bruna Carraro Carolina Ellero Viviana Giaretta
Roberto Ceccato Paolo Domenichelli Andrea Miola

Come si svolge la serata
La serata si apre con l'appuntamento nel luogo dove si svolge lo spettacolo circa un quarto d'ora prima del suo inizio, il pubblico è invitato ad attendere il buio tra le suggestioni della natura e il piacere di stare insieme. Uno spazio centrale, disegnato con dei telini di juta è l'invito a sedersi, chi lo desidera può portarsi un piccolo cuscino.

Cosa vedremo e vivremo
Spettacolo composto da parti recitate e parti cantate in uno spazio aperto, al buio. Le parti recitate costituiranno un tappeto narrativo - costruito con brani tratti da Andrea Zanzotto, William Shakespeare, Alda Merini e altri autori - sul quale si inseriranno brani cantati, cambiando di volta in volta la prospettiva d'ascolto, in un percorso che dal Medioevo di Hildegard von Bingen arriva alla contemporaneità delle musiche di Bianca Furgeri, David Lang.
L'obiettivo principale è di creare un modo diverso di vivere la notte in un'unione tra natura e arte.
Lo spettacolo ha la durata di circa un'ora; si svolge in una notte possibilmente (ma non è indispensabile) di novilunio.
Condizione necessaria è la presenza di poca luce per condurre lo spettatore in un percorso sensoriale fatto essenzialmente di suoni. Il pubblico, collocato al centro dello spazio agito, seguirà storie e musiche che si svolgeranno attorno ad esso.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Castello festival 2019”: tutti gli eventi in programma ad agosto

    • dal 7 al 30 agosto 2019
    • Castello Carrarese
  • Sotto le stelle del cinema 2019, il cinema all'aperto del Piccolo teatro

    • dal 7 luglio al 25 agosto 2019
    • Piccolo Teatro
  • Cinemauno estate 2019, ai Giardini della Rotonda (piazza Mazzini)

    • dal 25 giugno al 2 settembre 2019
    • Giardini della Rotonda
  • Arena romana estate 2019, calendario degli spettacoli dal vivo e delle proiezioni

    • dal 1 giugno al 30 settembre 2019
    • Arena Romana
Torna su
PadovaOggi è in caricamento