AIRC, serata al Caffè Pedrocchi a favore della ricerca sul cancro

Il Comitato Veneto AIRC e il suo neo Presidente Antonio Maria Cartolari promuovono giovedì 28 maggio alle 20:30 nelle splendide sale dello storico Caffè Pedrocchi una serata per raccogliere fondi a sostegno della ricerca sul cancro. L'evento, patrocinato dal Comune di Padova, è il primo appuntamento patavino del nuovo Consiglio del Comitato Veneto AIRC. Nel corso della serata la compagnia teatrOrtaet metterà in scena intermezzi teatrali tratti da "Caffè, esotica bevanda": la performance inizierà con la musica di Enrico Di Stefano al sax e si concluderà con un momento speciale di musica jazz.

"In Italia ogni giorno vengono diagnosticati 1.000 nuovi casi di cancro e circa 3 milioni persone (quasi il 5% della popolazione) convivono con una precedente diagnosi di tumore" ricorda la professoressa Paola Zanovello dell'Università di Padova, membro del Comitato Tecnico Scientifico AIRC "Dietro questi numeri ci sono storie di persone che affrontano tra paure e incertezze un'esperienza che cambia la loro vita. La ricerca rappresenta l'unica risposta possibile per queste persone. In questi ultimi anni la ricerca ha conosciuto una costante accelerazione con lo sviluppo di nuovi percorsi di prevenzione, diagnosi e cure personalizzate per molti tipi di tumore. "

"Sono estremamente orgoglioso dell'incarico che mi è stato affidato nella nostra regione, proprio nel 50° anniversario di quella che ritengo la più importante realtà non profit nel panorama della ricerca oncologica italiana" prosegue il Presidente Antonio Cartolari "Padova in particolare rappresenta al meglio l'eccellenza della ricerca grazie al lavoro svolto negli anni dal professor Luigi Chieco Bianchi e, oggi, da numerosi ricercatori tra i quali ricordiamo Stefano Piccolo, Alberto Amadori e Paola Zanovello. Il nostro compito è quello di aumentare la presenza di AIRC sul territorio con le storiche iniziative di piazza e con nuove attività con il duplice obiettivo di informare l'opinione pubblica sui risultati raggiunti dalla ricerca e coinvolgere i cittadini veneti a donare per rendere il cancro sempre più curabile."

Vi aspettiamo giovedì 28 maggio alle 20:30 al Caffè Pedrocchi di Padova per dire tutti insieme "contro il cancro, io ci sono"

Per iscrizioni e informazioni

e-mail pr@fenicepr.it; eventi.veneto@airc.it | telefoni 393 920 3508 | 045 8250234

AIRC | Da 50 anni con coraggio, contro il cancro

Nel 2015 l'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro taglia il traguardo di mezzo secolo di attività: cinquant'anni di sostegno alla ricerca oncologica, per portare i risultati dal laboratorio al paziente. Quando nacque AIRC nel 1965 non si poteva parlare di cancro e l'idea di fare ricerca in questo ambito era considerata da alcuni una sfida, da molti una follia. Ma coraggio e non follia è stato ciò che ha guidato i soci fondatori. Dalla lunga presidenza di Guido Venosta AIRC è cresciuta: da associazione solo milanese a realtà presente in tutto il territorio nazionale con 17 comitati regionali. Dalla fondazione a oggi AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo di euro per il finanziamento della ricerca oncologica: in particolare oltre 980 milioni per progetti di ricerca condotti in laboratori di istituti, università e ospedali in tutta Italia e oltre 39 milioni di euro per percorsi di formazione a giovani ricercatori (*dati attualizzati e aggiornati al 31 gennaio 2015). Il coraggio ancora oggi unisce tutti i protagonisti di AIRC: i 5000 ricercatori che svolgono con passione e impegno un lavoro senza certezze, i pazienti e le loro famiglie che si affidano alla ricerca per guardare al futuro con la speranza che il cancro diventi sempre più curabile, i volontari che dedicano il loro tempo alle iniziative dell'Associazione e i donatori che sostengono la ricerca con il loro contributo.

Scopri la storia che, con coraggio, tutti insieme stiamo scrivendo da 50 anni su lanostrastoria.airc.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • MeS: “Musica e/è Scienza”, tutti gli incontri del festival

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 15 maggio 2021
    • Padova
  • “Viaggio al centro della Scienza” con il Prof. Sergio Abrignani: “Le prossime sfide della vaccinologia”

    • Gratis
    • 20 maggio 2021
    • Online
  • Incontriamoci al parco. Borgoricco: attività per bambini

    • Gratis
    • dal 8 al 29 maggio 2021
    • Borgoricco - Sant'Eufemia - San Michele delle Badesse

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento