A Padova Alessandro Fabian ha spiegato il triathlon ai bambini di Happy Meal Sport Camp al Cus Padova

A Padova l'atleta del team Olimpico di McDonald's ha tenuto una lezione di triathlon e ha parlato di valori olimpici, di un'alimentazione varia e uno stile di vita attivo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Alessandro Fabian, atleta del team olimpico di McDonald's, oggi a Padova ha incontrato i bambini di Happy Meal Sport Camp, organizzato dal CUS Padova presso gli Impianti sportivi di via Jacopo Corrado 4. Il triatleta, campione europeo a squadre 2014, ha tenuto una lezione di triathlon e ha parlato a tutti i bambini della sua esperienza di atleta e dei valori olimpici.

"Sono molto felice oggi di fare tappa proprio nella mia città, in veste di atleta della squadra olimpica di McDonald's - ha detto Alessandra Fabian -. Happy Meal Sport Camp mi permetterà di fare conoscere il triathlon a tanti bambini e spero che la mia esperienza possa spronarli ad appassionarsi allo sport. Non tutti diventano campioni ma tutti possono crescere e formarsi come persone attraverso i suoi valori. McDonald's ha scelto il triathlon proprio perché consente di avvicinare i bambini a tre differenti attività di base: ciclismo, corsa e nuoto".

La squadra olimpica di McDonald's, oltre che da Alessandro Fabian, è formata da Carlotta Ferlito (ginnasta) ed Edwige Gwend (judoka) che si stanno preparando per realizzare il sogno di approdare alle Olimpiadi di Rio del 2016, sotto la guida del capitano del team, Massimiliano Rosolino, già testimonial del progetto Happy Meal Sport Camp dal 2013. Proprio in qualità di capitano del team, Massimiliano Rosolino ha fatto tappa in tutte le 5 città dei camp: Milano, Modena, Padova, Roma e Torino.

Il camp estivo multidisciplinare, sponsorizzato da McDonald's e organizzato dal Cus Padova, fa vivere sei settimane di sport e divertimento ai bambini dai 6 ai 12 anni, per un'estate indimenticabile.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento