“Alle terme con i cuccioli” ad Abano Terme

Sarà il Parco Urbano Termale in via Vespucci a ospitare, sabato 18 aprile a partire dalle 11.30, il “GRANDE GIOCO DEI CUCCIOLI”, la fase finale dell’articolato progetto Alle terme con i Cuccioli che nei mesi scorsi ha coinvolto le scuole elementari della nostra regione.

Il “GRANDE GIOCO DEI CUCCIOLI” vedrà il festoso coinvolgimento dei bambini delle classi V, che hanno prenotato la propria partecipazione e si daranno, quindi, appuntamento per partecipare a una mattinata trascinante e sicuramente divertente, mentre i genitori faranno il tifo per loro.

Con loro ci saranno il Capi e l’Assistente (i protagonisti dei programmi “Eppur si muove” di Rai 2 e di “Ciak Junior” di Canale 5), oltre alle grandi mascotte dei Cuccioli, che “accompagneranno” materialmente i bambini nel loro procedere sulla plancia di gioco.

I bambini si muoveranno infatti sulle caselle di una sorta di gigantesco ‘gioco dell’oca’, dove per avanzare dovranno rispondere a innumerevoli domande che metteranno alla prova la loro conoscenza delle acque termali nel capo della Salute preventiva, della Storia e Archeologia, della Scienza e Ambiente. Come in ogni gioco che si rispetti, non mancheranno delle caselle a sorpresa, in cui la “cattiva” che partecipa alle avventure del gruppo di Cuccioli, ovvero Maga Cornacchia, si metterà d’impegno per far retrocedere i partecipanti.

L’accesso al Parco è gratuito, quindi chiunque potrà partecipare e divertirsi insieme ai bambini.

IL PROGETTO IN SINTESINei primi mesi dell’anno tutte le scuole primarie del Veneto hanno ricevuto “Alle Terme con i Cuccioli”, un divertente gioco-fumetto realizzato da Gruppo Alcuni per il Consorzio Terme Euganee. Il progetto, supportato e finanziato dall’Assessorato all’Ambiente della Regione Veneto, è rivolto a far conoscere ai bambini e alle loro famiglie la risorsa termale di Abano e Montegrotto, il più grande bacino termale d’Europa. I bambini hanno sicuramente letto e  si sono divertiti a riempire di figurine l’album che racconta a fumetti – grazie ai personaggi della serie “Cuccioli” di Rai 2 – la storia del grande tesoro termale della nostra regione, dagli antichi romani ai giorni nostri.

Alla parte autorale del fumetto e del quiz del Grande Gioco dei Cuccioli, oltre a Gruppo Alcuni, hanno partecipato relativamente alle informazioni storiche ed archeologiche la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto e Aquae Patavinael’Università degli Studi di Padova e i Comuni del Bacino Termale Euganeo.

Per le nozioni su salute e prevenzione ha collaborato Fondazione Umberto Veronesi, l’ente che da 12 anni segue con attenzione l’insegnamento alla prevenzione all’interno di progetti di alto livello e di ampia diffusione a tutte le età; fondamentale anche la collaborazione del Centro Studi Termali Pietro d’Abano. Gli aspetti scientifici e legati alla geologia del territorio sono stati seguiti dalla Gestione Unica del Bacino Idrominerario Omogeneo dei Colli Euganei.

“Con questa giornata di gioco insieme agli alunni di alcune classi dalle diverse città del Veneto, si conclude un progetto che ha riscosso un grande interesse in tutta la regione – spiega la Presidente del Consorzio Terme Euganee, Angela Stoppato. – Molti gli attestati di stima ed apprezzamento da parte degli insegnanti, che hanno particolarmente gradito il coinvolgimento dei più piccoli in un progetto didattico che raccontasse loro le eccellenze del nostro territorio, eccellenze che ci identificano come il primo bacino d’Europa per la salute preventiva.

Oltre al bellissimo lavoro costituito da questo album ideato dal Gruppo Alcuni, di cui sicuramente sapremo fare tesoro per occasioni future, si aggiunge la consapevolezza di aver fatto conoscere a tanti ragazzi e alle loro famiglie la storia, le peculiarità e le eccellenze delle nostre terme”.

Per l’occasione, saranno eccezionalmente aperte le aree archeologiche di Montegrotto Terme, protagoniste del fumetto Alle Terme con i Cuccioli, grazie alla collaborazione degli archeologi dell'Associazione LAPIS.

Sono in programmazione visite guidate alle aree archeologiche dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00 con partenza ad ogni ora.

Per info e prenotazioni tel.: +39 3890235910, e-mail: lapisarcheologia@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Insolita Padova: tour guidato alla ricerca di dettagli e storie curiose

    • 24 aprile 2021
    • Statua del Gattamelata
  • Tutti gli eventi di aprile a Cittadella

    • dal 2 al 30 aprile 2021
    • Cittadella
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento