Animazione cinematografica, workshop over30 all'Arcella

Apprendere l'ANIMAZIONE CINEMATOGRAFICA per condividerla poi con figli e nipoti

Laboratorio in città per adulti "ABC dell'ANIMAZIONE CINEMATOGRAFICA - Una modalità per relazionarsi con i più piccoli": un WorkshoP per imparare a trasmettere a figli e nipoti la creazione del cartone animato.

Il WorkshoP di Animazione Cinematografica, dedicato a genitori, zii e nonni è stato pensato per fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per conoscere, e poi trasmettere ai propri figli e nipoti, l'origine, alcuni 'segreti' e meccanismi di riproduzione dell'immagine in movimento oltre alle basi per poter costruire il cartone animato.

"La costruzione del cartone animato - afferma Sofia Moschin, docente del WorkshoP - come mezzo per rafforzare il legame tra i più grandi e i più piccoli con un'attività ludica inusuale. Il cinema d'animazione è uno dei primi prodotti audiovisivi di cui tutte le persone più o meno giovani hanno avuto contatto e verso cui si manifesta, o si è manifestato, il piacere della 'fruizione': l'animazione è una parte importante dell'immaginario dei più piccoli e una 'parte indelebile' per molti adulti."

Il WorkshoP, proposto da "L'Albero del Miele" a genitori, zii e nonni, si svolge sabato 20 giugno dalle 15 alle 18,30 (gelato break compreso) in via Durer 61, in zona Arcella (info: 348.7148486 - 049611635).

"Negli ultimi decenni - afferma la docente - siamo sempre più attratti delle immagini provenienti dalla televisione, videogiochi, i-phone,.. spesso siamo 'utilizzatori passivi'. Ecco che quanto proposto ai partecipanti con questo WorkshoP è la possibilità di avvicinarsi al mondo delle 'immagini in movimento' per apprendere e poi trasmettere l'ABC del cartone animato ai più piccoli. Grazie a questa esperienza, breve ma intensa, sia over30 che ragazzi poi, tra le mura domestiche, possono porsi anche dal lato dei 'produttori' di animazione e non solo, quindi, degli 'utilizzatori/consumatori."

Il WorkshoP per adulti è un viaggio all'insegna della riproduzione del movimento dall'origine a oggi, utilizzando creatività, telecamere, computer e linguaggio cinematografico per condividere poi a casa l'esperienza con i più piccoli.

"Molto spesso - prosegue la docente - il cartone animato, inizialmente utilizzato come un comodo baby-sitter nei momenti in cui i grandi sono occupati, va ad assorbire anche gli spazi dedicati alla relazione con genitori, nonni e zii". "Grazie a questo WorkshoP - sono le parole di Sofia Moschin - i partecipanti acquisiranno le conoscenze e gli strumenti necessari affinché il cinema d'animazione entri in modo costruttivo nella loro relazione con i bambini. A casa i piccoli saranno portati a spegnere il "piccolo schermo magico" (la tv) da cui spesso sono assorbiti, trovando molto più interessante un genitore, lo/a zio/a o il/la nonno/a con cui collaboreranno nell'ideazione e nella creazione del loro cartone animato."

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • MeS: “Musica e/è Scienza”, tutti gli incontri del festival

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 15 maggio 2021
    • Padova
  • “Viaggio al centro della Scienza” con il Prof. Sergio Abrignani: “Le prossime sfide della vaccinologia”

    • Gratis
    • 20 maggio 2021
    • Online
  • Incontriamoci al parco. Borgoricco: attività per bambini

    • Gratis
    • dal 8 al 29 maggio 2021
    • Borgoricco - Sant'Eufemia - San Michele delle Badesse

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento