Eventi

#Anniasocial, la proposta social di Banca Annia: "Il tumore al seno si può sconfiggere!"

La Direzione Generale di Banca Annia - Via Roma, 15 Cartura (PD)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

E' partita nei giorni scorsi #Anniasocial, l'innovativa proposta di Banca Annia che coinvolge i Social Network a sostegno del progetto solidale "Run for IOV", patrocinato dall'Istituto Oncologico Veneto. L'iniziativa sostiene la partecipazione di un gruppo di 10 donne speciali - non atlete professioniste che hanno avuto e superato il tumore al seno - alla Maratona di New York 2016 veicolando un messaggio importante: dimostrare che oggi di tumore al seno non solo si può guarire ma che non esistono limiti di alcun genere, una volta superata la malattia. In vista del grande appuntamento, la speciale squadra sarà assistita da alcuni specialisti medici dello IOV e si allenerà per tutto l'anno correndo tappe intermedie di 5,10,20 km in tutto il Veneto.

E' possibile aderire ad #Anniasocial, fino al 15 dicembre 2015, semplicemente cliccando Mi Piace alla pagina di Facebook o cliccando Segui nel profilo Twitter di Banca Annia. Si contribuirà in questo modo ad aumentare il rendimento di un conto deposito, in via automatica, istituito con questo scopo la cui raccolta complessiva genererà un'erogazione in beneficenza, interamente a carico della Banca, per contribuire a realizzare questa sfida sociale, carica di molti significati.

Dichiara il Presidente dell'Istituto Mario Sarti: "Siamo orgogliosi di mettere la nostra piattaforma #Anniasocial a sostegno di un progetto come "Run for IOV" visti gli obiettivi terapeutici e di prevenzione che si pone. Con #Anniasocial Banca Annia vuole stimolare il crowdfunding per sviluppare progetti solidali, coinvolgendo e mobilitando il maggior numero di persone possibili tramite i social network."

#Anniasocial è davvero social - sostiene Sarti - sia nel mezzo impiegato, coinvolgendo gli utenti presenti nelle piattaforme social, sia nel fine ultimo perseguito, poiché la raccolta ottenuta genererà un valore aggiunto etico-sociale necessario per realizzare il progetto "Run for IOV". Banca Annia crede nell'innovativo meccanismo di regolazione che alimenta questa iniziativa solidale e che potrebbe innescare l'avvio di altri progetti importanti mobilitando risorse, sensibilizzando e coinvolgendo il maggior numero di persone presenti nella rete. Tutti gli aggiornamenti circa l'avanzamento dell'iniziativa saranno disponibili sul sito web della Banca all'indirizzo www.bancaannia.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Anniasocial, la proposta social di Banca Annia: "Il tumore al seno si può sconfiggere!"

PadovaOggi è in caricamento