"Aperto per restauri" a Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia

  • Dove
    Villa dei Vescovi Luvigliano di Torreglia (PD)
    Indirizzo non disponibile
    Torreglia
  • Quando
    Dal 27/09/2014 al 27/09/2014
    Alle ore 11.30, 15 e 16.30
  • Prezzo
    Ingresso con visita ai cantieri e alla Villa 12,5 €; Iscritti FAI 4 € Ingresso con visita ai cantieri e alla Villa + Aperitivo 15 €; Iscritti FAI 6,5 €
  • Altre Informazioni
    Sito web
    fondoambiente.it

È attesa per sabato 27 settembre la prima edizione di “Aperto per Restauri” a Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia. Scandita in tre fasce orarie, alle 11.30, alle 15 e alle 16.30, la giornata sarà un’occasione unica per i visitatori della splendida dimora cinquecentesca di effettuare un percorso di visita inedito alla scoperta dei lavori di restauro e conservazione che si svolgono nella mura esterne della corte della Villa.

L’iniziativa “Aperto per restauri” è un’interessante proposta del Fai – Fondo ambiente italiano che si propone di raccontare in maniera inedita i beni dal punto di vista delle attività di restauro e manutenzione che quotidianamente vi si svolgono, spostando l’attenzione al durante e al dietro le quinte. Il cantiere sarà aperto al pubblico e visitabile non solo dagli addetti ai lavori, sarà svelato e vissuto attivamente da ogni visitatore, proponendosi come occasione di conoscenza e informazione.

“Aperto per restauri” è un nuovo modo di raccontare il Bene accompagnati dalle persone che ogni giorno si dedicano alla sua tutela. Le visite del 27 settembre saranno articolate in due momenti: un approfondimento tecnico a cura del restauratore Marco Quagliari e da una visita alla Villa in compagnia di una guida del FAI. Per chi fosse interessato, seguirà una aperitivo finale in Caffetteria. Per partecipare alla visita si consiglia la prenotazione. Si consiglia inoltre l’utilizzo di scarpe da ginnastica.

I lavori di restauro interesseranno le parti più degradate della cinta che circonda il brolo di Villa dei Vescovi, la porzione esposta verso nord e parte del muro a sud. In particolare, saranno oggetto di intervento in muri di pietra e mattoni a basamento della Villa, il muro nord della Corte, la porzione contraffortata sottostante la Piazzetta e parte del muro sostenuto da pali di legno a sud. Si prevedono operazioni di pulitura, ristilatura dei giunti di malta, ricostruzione di porzioni crollate, consolidamento di parti lesionate e regimentazione delle acque piovane. I lavori sono stati finanziati nell’ambito del “Feasr – Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale”, grazie al quale la Comunità Europea investe nelle zone rurali del Veneto tramite il Gal - Gruppo di Azione Locale Patavino e l’Istituo Regionale delle Ville Venete.

La manifestazione è inserita nel calendario degli “Eventi nei Beni del FAI 2014” e sarà resa possibile grazie al sostegno di Barclays, che per la prima volta è a fianco del Fai in questo importante progetto, Pirelli, che rinnova la consolidata amicizia con la Fondazione, e Cedral Tassoni, marchio storico italiano che per il terzo anno consecutivo ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al Fai.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento