Arte all’aria aperta al Castello di Peraga

Il Castello di Peraga apre le proprie porte ad artisti professionisti ed amatoriali che abbiano voglia di farsi ispirare dalla natura e reinterpretarla per raccontare visivamente fiume e castello attraverso le proprie opere. Invia il progetto della tua opera entro il 29 giugno!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il Castello di Peraga apre le proprie porte ad artisti professionisti ed amatoriali che abbiano voglia di farsi ispirare dalla natura e reinterpretarla per raccontare visivamente fiume e castello attraverso le proprie opere.

All'interno del progetto RiAbitare il Castello, realizzato dall'Associazione ilMosaico con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, nell'ambito del bando Culturalmente (edizione 2014), e con il contributo del Comune di Vigonza, una call di Land Art mira alla creazione di un percorso di arte nel verde, per valorizzare il paesaggio e promuovere la riflessione su pratiche artistiche e territorio naturale.

Gli artisti potranno inviare il proprio progetto e realizzare la propria opera nelle prossime settimane oppure contestualmente alla giornata di Arte all'aria aperta, in programma domenica 5 luglio, nel corso della quale la cittadinanza potrà incontrare artisti e artigiani del territorio e avrà l'occasione di partecipare a laboratori interattivi e sperimentare le proprie attitudini artistiche.

Per tutti i "land artisti" un'occasione per farsi conoscere e presentare l'opera realizzata e con essa la propria visione del complesso del Castello a tutti i visitatori.

Tutti i dettagli sulle modalità di partecipazione sono disponibili sul sito www.castellodiperaga.it oppure scrivendo all'indirizzo info@castellodiperaga.it.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento