Aziende italiane e competitività interna “Cicale o formiche?” Tavola rotonda per imprenditori

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Ha senso ed è utile oggi, post covid, essere stati cicale o formiche come ben raccontava la favola di Esopo? Soprattutto se a chiederselo è un imprenditore?

Il confronto

È ormai la terza volta che, ufficialmente e virtualmente, lo Studio Fagi, studio padovano che si occupa di aiutare le aziende, anche le start up, ad ottenere credito da banche o sistemi finanziari alternativi interroga gli imprenditori del Nordest.

Ma lo fa non con il “piangiamoci addosso e passiamoci il fazzoletto” ma con il confrontiamo le diverse strategie adottate o da adottare per superare anche questo momento di crisi, da imprenditore a imprenditore.

Un modo molto concreto di raccontare le diverse modalità imprenditoriali passate e presenti per pianificare il futuro e modificare magari numeri, produzione, business plan, investimenti.

Scarica la locandina dell'evento

L’evento

La prossima tavola rotonda è in programma giovedì 18 giugno alle 18.30 in streaming sulla pagina facebook e nel profilo linkedin dello Studio Fagi.

Interverranno nell’ordine: Ciro Astarita Presidente Chiros, Alberto Baban Presidente di Venetwork s.p.a, Luca Businaro AD di Novation Tech, Fabio Celeghin Presidente DMO, Paolo Mason Amministratore Delegato Plissè S.p.a.

Angelo custode di tutti e tre i convegni online e special guest anche di questo terzo appuntamento è l’avvocato Marco Greggio Esperto di diritto societario e crisi d’impresa, autore del recentissimo libro “Il potere della crisi” che analizza proprio il concetto di crisi e fallimento a 360 gradi.

Modera la giornalista Micaela Faggiani.

Il tema

Al centro dell’incontro, convivendo con il virus e con tutte le misure necessarie a contenerlo e a lavorare in sicurezza, con i confini geografici ancora “labili”, il concetto di competitività interna, nel mercato domestico: quali sono le azioni o strategie per essere più competitivi, l’azienda Italia come potrebbe attivarsi per diventare un acceleratore di competitività.

Ciro Astarita presidente di Chiros

Ecco la storia di Ciro Astarita Presidente di Chiros, azienda di abbigliamento che normalmente produrrebbe capi spalla, riconvertitasi alla produzione di mascherine monouso. Astarita è andato ad acquistare un macchinario direttamente in Cina per riuscire a produrle a basso costo, per rivenderle a 50 centesimi l’una come chiede il governo. Ora sta lavorando per italianizzare la produzione in toto, dalle stoffe, alla macchina tanto che sta creando una filiera, tutta italiana con altri imprenditori.

Luca Businaro Ad di Novation Tech

Luca Businaro Ad di Novation Tech la sua competitività interna l’ha giocata sulla partita velocità di reazione agli eventi. La sua azienda non si è mai fermata nemmeno nel lockdown per essere pronta a ripartire appena si apriva uno spiraglio. E così è stato nella fase 2, nessun competitor ha saputo rispondere in maniera così solerte ai clienti.

Paolo Mason gestisce un’azienda dell’abbigliamento familiare

Paolo Mason gestisce un’azienda dell’abbigliamento familiare. Anche la sua parola d’ordine è stata adattarsi al cambiamento tanto che si è reinventato nella produzione di camici, ha pensato prima e agito fin da subito, ha cavalcato l’onda trovando non la difficoltà del momento ma l’opportunità.

Alberto Baban, presidente di Venetwork

Alberto Baban già Presidente della Piccola e Media Impresa di Confindustria nazionale oggi Presidente di Venetwork racconta di avere tra le sue imprese una che si è riconvertita alla produzione di calzari. La sua perplessità è che poi, tra poco, si arrivi alla saturazione di questa produzione così come di altre nate nell’emergenza. «Il problema – spiega Baban- è ancora una volta il sistema Italia, non tanto l’imprenditore che, certo, deve essere bravissimo a reinventarsi. Il problema da risolvere ancora una volta sono il costo del lavoro, dell’energia e della burocrazia che fanno saltare la competitività anche tra i più bravi. Ed è lì che torna la “concorrenza sleale».

Fabio Celeghin, presidente di Dmo

Fabio Celeghin presidente di Dmo spa conta più di 2400 dipendenti in tutta Italia, opera nella grande distribuzione organizzata. Ed è proprio la parola organizzata che sintetizza il suo concetto di competitività. Penso prima agisco prima, non mi faccio trovare impreparato agli eventi è il suo mantra, anche se gli eventi sono quelli di una crisi inaspettata da virus mondiale.

Info web

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Incontri con gli autori alla libreria Italypost di Padova: tutto il calendario di settembre

    • fino a domani
    • dal 3 al 29 settembre 2020
    • Libreria ItalyPost
  • "La Fiera delle Parole live 2020 al Padiglione 11 Fiera di Padova

    • dal 30 settembre al 5 ottobre 2020
    • Padiglione 11 della Fiera di Padova
  • “Cicap fest 2020”: il festival della scienza e della curiosità, tutti gli appuntamenti a Padova

    • dal 25 settembre al 18 ottobre 2020
    • Online

I più visti

  • Tutti gli eventi di settembre a Cittadella

    • dal 5 al 28 settembre 2020
    • Cittadella
  • "Notturni Padovani 2020 tra arte, vie d'acqua e sapori": visite, escursioni, serate gastronomiche ed eventi

    • dal 10 luglio al 30 settembre 2020
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • Progetto #SpaziAperti: ristorazione, gioco, musica, teatro e arte le iniziative al giardino Cavalleggeri

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 30 settembre 2020
    • Giardino Cavalleggeri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento