Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Eventi

Buone feste con LeAli Padova Volley Project

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Festa in grande stile e decisamente ben riuscita quella organizzata da LeAli Padova Volley Project per celebrare il Natale.
Martedì sera, alla Club House del Petrarca Rugby, si sono riunite oltre 130 persone tra atlete, staff, direttivo, dirigenti, familiari, collaboratori, partner e sostenitori della società Padova Volley Project.
Presenti anche le autorità con i consiglieri comunali Roberto Cruciato e Nicola Lodi, il presidente FIPAV Comitato Regionale Veneto Roberto Maso e il presidente FIPAV Comitato Provinciale di Padova Fabio Nardo.

L'atmosfera di festa e la bella cornice fornita dalla Club house hanno fatto sì che la festa sia stata davvero sentita e partecipata. E' stata l'occasione per celebrare i successi ottenuti finora, ma anche per tracciare il percorso per il futuro. Non sono mancate, poi, le sorprese sotto l'albero.

Si è partiti con l'anteprima della nuova applicazione per smartphone "LeAli Padova Volley Project", la prima realizzata per una società pallavolistica padovana. Sviluppata daXTeam Software Solutions e presentata da Sefano Tamascelli, è già scaricabile per Android su Google Play Store e, una volta che sarà ulteriormente implementata, sarà disponibile anche per iOs su iTunes.

C'è stato spazio anche per la solidarietà con la partecipazione di Stefano Zaramella, responsabile fund raising Gruppo Polis, e Alice Zorzan, responsabile di Casa Viola, struttura di accoglienza per donne vittime di violenza. Entrambi hanno voluto ringraziare LeAli Padova Volley Project per il sostegno e la collaborazione nella lotta alla violenza sulle donne. E in occasione della serata si sono raccolti fondi in favore di Casa Viola attraverso la lotteria.

Che sport e solidarietà siano valori fondanti della società Padova Volley Project e del progetto LeAli, lo ha confermato anche il bellissimo regalo che le atlete della prima squadra hanno voluto fare alla società: le ragazze della B1 hanno partecipato a una raccolta fondi in favore dell'associazione Casa Amica di Monselice, con tanto di lettera di ringraziamento da parte di don Giacinto Costalunga.

Un gesto bellissimo che ha molto emozionato il presidente Alfredo D'Amore che, nel portare i saluti e gli auguri da parte della società, ha ringraziato ogni atleta, allenatore, collaboratore, per gli splendidi risultati ottenuti la passata stagione. "Sono tante le emozioni che tutti voi ci avete regalato. E quest'anno abbiamo ripreso il nostro cammino alla grande, con tutte e sei le squadre giovanili qualificate all'Eccellenza, senza dimenticare che la B1 è ai primi posti in classifica". L'invito finale è stato quello a continuare a impegnarsi "sia in palestra che nello studio, perché educazione e attività sportiva devono andare di pari passo e sono entrambe fondamentali nel percorso di crescita di ogni ragazza che veste la nostra bellissima maglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buone feste con LeAli Padova Volley Project

PadovaOggi è in caricamento