Trekking del Santo: camminata lungo il cammino di Sant’Antonio

  • Dove
    Santuario dell'Arcella
    Via Ludovico Bressan, 1
  • Quando
    Dal 08/03/2020 al 08/03/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prenotazione obbligatoria - Posti limitati. La partecipazione è gratuita per i soci dell’associazione, per i non soci è richiesta l’iscrizione (quota euro 10)
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Camminare lungo le strade di Padova, toccando angoli insoliti e luoghi simbolo della città, ricalcando i passi del suo Santo protettore dal Santuario dell’Arcella sino alla sinuosa ansa del Bacchiglione, dalla quale i pellegrini, un tempo, si dirigevano verso sud per raggiungere i luoghi della tradizione devozionale.

Scarica il programma e il percorso dell'evento

L’itinerario di domenica 8 marzo, ritrovo alle ore 8,  si sviluppa con aneddoti legati alla vita del Santo di Padova, in un Cammino ricco di storia che emerge ad ogni angolo della città. Un viaggio lento attraverso i secoli, le cui testimonianze riempiono di bellezza gli occhi del visitatore: dalla Torre dell’Orologio di Piazza dei Signori, al Palazzo della Ragione con la “pietra del vituperio” conservata al suo interno, dai chiostri della Basilica di Sant’Antonio, al Prato della Valle con l’Isola Memmia, le sue 78 statue, la Basilica di Santa Giustina, ma anche luoghi meno conosciuti come i Bastioni della Gatta e Alicorno, la Chiesa del Carmine con i vicini Porta e Ponte Molino, le Chiese di San Canziano e Santa Croce, l’Oratorio dei Colombini di via dei Papafava e il romano Ponte San Lorenzo, fino allo scorrere dell’acqua del fiume Bacchiglione.

santuario_arcella-2

La parte iniziale del trekking, è costituita dal tratto finale dell’Ultimo Cammino: il percorso che ricalca l’ultimo viaggio di Sant’Antonio prima di morire. Proprio in corrispondenza del punto in cui l’Ultimo Cammino si interrompe, con l’aggravarsi delle condizioni di salute del Santo, costretto a ricevere l’estrema unzione prima di abbandonarsi al Suo Signore, sorge il Santuario dell’Arcella, dal quale prende avvio questo trekking.

Il percorso

Tempo di percorrenza: circa 4 ore
e mezza con breve pausa presso la Basilica di Sant’Antonio
Lunghezza: 7 km
Difficoltà: bassa, ma a passo sostenuto, indicate scarpe sportive

Punto di ritrovo e partenza:
ore 8 Santuario dell’Arcella, via L. Bressan, 1 (fermata del tram Arcella)

Percorso:
Chiesa Arcella, viale Arcella, via T. Aspetti, cavalcavia Borgomagno, viale Codalunga, piazza Mazzini, via T. Tasso, p.zza F. Petrarca, Ponte Molino, via Dante, piazza dei Signori, via S. Manin, via San Canziano, inizio via S. Francesco, via del Santo, piazza del Santo, via L. Belludi, Prato della Valle, corso Vittorio Emanuele II, Santa Croce, Giardini del Bastione Alicorno, attraversamento passerella pedonale Ponte Goito, via Goito, via Isonzo, passerella ciclopedonale B. Daga, via Vittorio Veneto.

Punto di arrivo:
Ponte sul lungargine dei Barcari (fermata del tram Bassanello a 450 metri)

Informazioni

Prenotazione obbligatoria - Posti limitati
Tempo di percorrenza: circa 4 ore e mezza con breve pausa presso la Basilica di Sant’Antonio
Lunghezza: 7 km
Difficoltà: bassa, ma a passo sostenuto, indicate scarpe sportive

Prenotazioni

Cell. 366 4210602 - 392 8852228
La partecipazione è gratuita per i soci dell’associazione, per i non soci è richiesta l’iscrizione (quota euro 10)

Info web

www.associazioneilcamminodisantantonio.org

https://www.facebook.com/events/613042786185340/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Tutti gli eventi di ottobre a Cittadella

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Cittadella
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento