Cena di Santa Lucia

Nasceva il 12 dicembre del 2002, la Cena di Santa Lucia. Era l’occasione per raccogliere fondi per iniziative di sviluppo dell’ong Avsi. Ma da allora ha fatto passi da gigante. Siamo già alla tredicesima edizione. E l’Associazione Santa Lucia che la promuove è ormai un piccolo network di carità e solidarietà che lavora tutto l’anno.

Si tratta, come noto, di una grande occasione di solidarietà e di incontro, di gusto e di spettacolo che mette a tavola centinaia di persone: imprenditori e professori universitari, autorità politiche e militari, ma anche tante persone semplici e sensibili alle necessità del prossimo. La Cena è un gesto di carità che accomuna persone diverse per sensibilità, provenienza, storia, un appuntamento caro e abituale per tanti, che è anche una finestra sul mondo che si spalanca e ci invita a condividere tante situazioni di bisogno in Italia e nei cinque continenti.

Il tema della Cena di Santa Lucia 2014 è: Generare bellezza. Nuovi inizi alle periferie del mondo.

La Cena nasce a Padova, ma per arrivare alle frontiere del mondo e per valorizzare progetti in cui si accoglie, si educa, si avvia al lavoro. Nel volgere degli anni la Cena di Santa Lucia ha raccolto fondi per progetti che la Fondazione Avsi realizza nel mondo e per altri progetti che nascono dal nostro territorio e che hanno come comune denominatore un reale interesse alla condivisione dei bisogni dei paesi in via di sviluppo.

I progetti che sosterremo quest’anno sono:

·       gli asili in Ecuador sulle Ande

·       le attività educative delle scuole in Kenya

·       la rete dei centri nutrizionali nel mondo

·       le opere della Custodia di Terra Santa in Siria

·       l’emergenza profughi in Iraq #AVSI4Iraq

·       l’emergenza Ebola in Sierra Leone #EmergenzaEbola

·       l’Università Cattolica di Addis Abeba in Etiopia

·       l’Ospedale di Adwa-Etiopia

·       il Meeting point international di Kampala - Uganda

·       l’Associazione Vale de Acòr di Lisbona

·       il progetto Laboratorio – Scuola di Cioccolato a Guatire, Venezuela

·       la Casa per minori Virgen de Caacupé a Itaguá – Paraguay

·       il Caritas Baby Hospital di Betlemme – Palestina

·       le Cucine Economiche Popolari – Diocesi di Padova

·       l’Opera della Provvidenza Sant’Antonio – Diocesi di Padova

Ai partecipanti alla Cena viene chiesto di sostenere le attività di solidarietà internazionale promosse: il contributo minimo proposto è di 130 euro. È possibile effettuare anticipatamente l’erogazione liberale mediante bonifico bancario all’IBAN IT15 R033 5901 6001 0000 0013 730, destinatario del bonifico: Associazione Santa Lucia per la cooperazione e lo sviluppo tra i popoli onlus, via Forcellini 170/A – 35128 Padova, causale: “Erogazione Liberale per i Progetti sostenuti dall’Associazione Santa Lucia”. I contributi versati (esclusi quelli in contanti) sono fiscalmente deducibili per le persone e le imprese.

Ospite d’onore della Cena di quest’anno sarà Rose Busingye, nata nel 1968 a Kampala (Uganda), dove vive tutt’ora, infermiera professionale specializzata in malattie infettive. Dal 1992 esercita la sua attività di volontariato con pazienti affetti da HIV/AIDS e altre malattie infettive. Ha fondato il Meeting Point Kampala Association, di cui è stata eletta presidente, che si occupa della cura dei malati e dei loro orfani, nonché dell’assistenza ai giovani. Si contraddistingue ogni giorno per un lavoro preziosissimo, spesso nascosto, ma fondamentale nell’educazione di tanti bimbi sfortunati.

"Non potevamo rimanere indifferenti a papa Francesco – spiega il presidente, Graziano Debellini – che ci spinge ad andare verso le periferie del mondo. Non abbiamo progetti nostri, semplicemente cogliamo ciò che già esiste di buono in diverse parti del mondo e lo valorizziamo mettendoci al fianco di chi fa il bene. E con noi ci sono tanti amici, ognuno con i suoi valori e la sua storia".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Carnevale 2020 ad Este

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
    • Este
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento