menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elisa Dilavanzo (fonte facebook)

Elisa Dilavanzo (fonte facebook)

Da Padova a Londra,medaglia d'oro al "Maeli Fior d'Arancio Spumante"

Il vino made in Veneto, leader della rassegna internazionale "Champagne & Sparkling Wine World Championships". Elisa Dilavanzo, sommelier e produttrice, ritirerà il premio oltre Manica il prossimo 2 settembre

Il Maeli Fior d'Arancio Spumante DOCG 2013 - Moscato Giallo 100% sbarca a Londra dove Elisa Dilavanzo, produttrice del rinomato vino, verrà insignita della medaglia d'oro quale vincitrice della competizione "Champagne & Sparkling Wine World Championships".

VINO PADOVANO. La  sommelier ed imprenditrice agricola padovana, alla guida dell'azienda Maeli, nei Colli Euganei è volata oltre manica per ritirare il premio assegnatole per il suo vino dall’aroma intenso che sprigiona note floreali di magnolia, gelsomino, rosa bianca e acacia, e quelle fruttate di limone, mandarino e pesca bianca. La cantina Maeli sorge accanto a Villa Vescovi del Fai, a Luvigliano di Torreglia. In quell'area si traova un terreno di origine vulcanica, ricco di trachite, calcare e argilla, che nei vigneti si mescolano a marna e limo. Da qui il nome Maeli.

2 SETTEMBRE A LONDRA. L’edizione 2015 della rassegna internazionale "Champagne & Sparkling Wine World Championships", ha visto la partecipazione di oltre 100 nuovi produttori. La cerimonia ufficiale con la consegna del premio a Elisa Dilavanzo si terrà mercoledì 2 settembre a Londra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento