Chiara Galiazzo premiata ai Wind Music Awards 2013

Protagonista anche la reginetta di X Factor per "Due Respiri". La manifestazione musicale in onda live su Rai Uno nella serata di lunedì 3 giugno ha visto la padovana duettare live con Fiorella Mannoia in "Mile passi"

Fiorella Mannoia e Chiara Galiazzo ai Wind Music Awards

Ieri sera lunedì 3 giugno in onda su Rai Uno, in diretta dal Foro Italico di Roma, la settima edizione dei Wind Music Awards. Tra gli artisti premiati anche Chiara Galiazzo, la padovana vincitrice di X Factor 6 che canta “Mille Passi”, featuring Fiorella Mannoia. Bella esibizione, delicata e raffinata con la 26enne da Saonara ancora un po’ timida sui grandi palchi.

CHIARA: LO SPOT TIM A PIOVE DI SACCO

L’ONORE. Uno dei due conduttori, Conti, si lascia andare: "Che coppia meravigliosa", ma subito la Mannoia prende la parola: “Sono molto contenta di aver donato questa canzone a Chiara. Questa ragazza ha una delle voci più belle che abbia mai sentito”. Chiara in vistoso imbarazzo ringrazia e conferma l’onore per avere la possibilità di cantare con Fiorella live.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PREMIO. La talentuosa padovana riceve il premio per “Due respiri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Violenta e lunga grandinata nel Padovano: chicchi grandi come noci e danni

  • Coronavirus, Navalesi: «In Veneto il virus è clinicamente morto, oggi il problema è sotto controllo»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento