Cineforum Antonianum “Il padre” di Fatih Akin

Mardin, 1915: una notte, la polizia turca rastrella tutti gli uomini armeni della città, compreso il giovane fabbro Nazaret Manoogian, separandolo dalla sua famiglia. Anni dopo, sopravvissuto agli orrori del genocidio, Nazaret riceve la notizia che anche le sue due figlie sono ancora vive. Ossessionato dall'idea di ritrovarle si mette sulle loro tracce. La sua ricerca lo conduce dai deserti della Mesopotamia all'Avana, fino ad arrivare alle praterie aride e desolate del Nord Dakota. Nel corso della sua odissea incontra una serie di personaggi molto diversi fra loro: figure angeliche e generose, ma anche l'incarnazione del diavolo.

"Avvalendosi della fotografia di respiro classico di Rainer Klausman, delle ottime scenografie di Allan Starski (Schlinder List e Il Pianista) e della consulenza di Roman Polanski, Akin impagina il dramma con onestà e con pudore formale; ed è convincente la naturalistica, sobria interpretazione del francese Tahar Rahim". (Alessandra Levantesi Kezich - La Stampa)

"Il genocidio armeno, tragico evento oggi troppo dimenticato, viene rievocato coraggiosamente da una pellicola dai contenuti forti.(…) Buona la prova del protagonista Tahar Rahim, attore francese scoperto grazie al notevolissimo «Il profeta» di Jacques Audiard".(Andrea Chimento - Il Sole 24 Ore)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Paolo Conte al Gran teatro Geox

    • solo oggi
    • 17 aprile 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Tutti gli eventi di aprile a Cittadella

    • dal 2 al 30 aprile 2021
    • Cittadella
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento