Stefano Andreatta & Anna Kavalerova al Cittadella International Music Festival & Masterclasses

Stefano Andreatta & Anna Kavalerova al Cittadella International Music Festival & Masterclasses il 22 agosto.

CONCERTO GIOVANI INTERPRETI

Cittadella - Villa Rina - ore 21

STEFANO ANDREATTA, pianoforte

PROGRAMMA:

D. SCARLATTI

Sonata in re minore K. 213

F. SCHUBERT

Klaviestücke in mi bemolle minore D. 946 n. 1

S. RACHMANINOV

Etude-tableau in mi bemolle minore op. 33 n. 6

F. LISZT

Grand Etude de Paganini n. 3 "La Campanella"

STEFANO ANDREATTA
Stefano Andreatta nasce a Castelfranco Veneto nel 1991. Inizia lo studio della musica e del pianoforte con il padre e dal 2003 al 2011 frequenta i corsi musicali ordinamentali al Conservatorio "A. Steffani" di Castelfranco Veneto. Nel 2010 consegue brillantemente la maturità scientifica presso il Liceo della sua città e nel 2011 il diploma accademico in pianoforte col massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore sotto la guida del Maestro Francesco Bencivenga.
In seguito si perfeziona con Maestri di fama internazionale tra i quali Gustavo Romero, Riccardo Risaliti, Andrea Lucchesini, Anna Kravchenko. Attualmente sta seguendo un percorso artistico-musicale sotto la guida del M° Massimiliano Ferrati.
Nell'anno accademico 2013/2014 con la tesi "Aspetti educativi e didattici nella Russia sovietica, con particolare riferimento a S. Prokofiev e D. Kabalevsky" consegue il diploma specialistico di secondo livello in didattica con il massimo dei voti e la lode.
E' vincitore di numerosi primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali:
Rassegna Nazionale "I giovani per i giovani" di Ravenna, Concorso Nazionale Pianistico "Città di Cesenatico", Concorso Internazionale per giovani strumentisti di Povoletto (UD), Concorso Nazionale "A. Guarnieri" di Feltre (BL), Concorso Internazionale Giovani Talenti di S. Bartolomeo al Mare (IM), Concorso Internazionale di Alice Bel Colle (AL), Concorso Nazionale Pianistico "C. Vidusso" di Milano nel quale riceve anche il premio speciale "Pavi" .
Nel 2007, a 15 anni, debutta in qualità di solista con l'orchestra Filarmonia Veneta "G. F. Malipiero" interpretando il Concerto n. 1 di L. van Beethoven.
Nel 2008, in una collaborazione di grande prestigio con l'Orchestra di Padova e del Veneto, interpreta il concerto K 414 di W. A. Mozart.
Nel 2010 è vincitore del premio "I Nuovi Talenti" , Rotary International di Cittadella (PD).
Nel 2011 si classifica primo assoluto al Concorso Nazionale "Città di Piove di Sacco" (PD) e in qualità di vincitore si esibisce in un rècital pianistico nella Sala "Manuel de Falla" al Conservatorio Real Superiore di Madrid .
Nello stesso anno a Vicenza vince il primo "Premio Lamberto Brunelli", riservato ai migliori diplomati d'Italia.
Nell'ottobre 2011 si aggiudica il terzo premio al Concorso Pianistico Internazionale "Chopin" di Roma; unico concorrente europeo in finale, riceve un riconoscimento speciale dalla Presidenza della Camera dei Deputati e si esibisce come solista con la "Nova Amadeus Chamber Orchestra" .
Nel maggio 2012 riceve il terzo premio e il premio speciale Amici della Musica di Padova al Concorso Pianistico Internazionale "G. A. Fano" di Camposampiero, con giuria presieduta da Leslie Howard.
Nell' estate 2012 è stato selezionato con altri nove pianisti provenienti da tutto il mondo dalla prestigiosa M. A. W. "Music Academy of the West" di S. Barbara in California.
Negli U.S.A. ha effettuato Masterclass e attività concertistiche sotto la guida del M° Jerome Lowenthal, titolare presso la Julliard School di New York.
Presso la "Music Academy" è risultato fra i tre pianisti finalisti della Concerto Competition 2012.
Nello stesso anno ha eseguito il concerto n. 2 di F. Liszt con l'orchestra del Conservatorio "A. Steffani" di Castelfranco Veneto, in occasione dell' inaugurazione dell'anno accademico 2012/2013.
Nel maggio 2016 risulta il vincitore del Concorso Pianistico Internazionale "Piano FVG" a Sacile, ottenendo inoltre i Premi speciali per le migliori esecuzioni della sonata di Beethoven e del brano composto dopo il 1900.
Attualmente svolge attività concertistica in qualità di solista e camerista in Italia ed in altri Paesi.

ANNA KAVALEROVA

PROGRAMMA:

W. A. MOZART

Sonata in do minore K. 457

F. CHOPIN

Notturno in Si maggiore op. 62 n.1

Polacca-Fantasia in La bemolle maggiore op. 61

J. BRAHMS

Variazione su tema di Paganini op. 35 I libro

ANNA KAVALEROVA
Anna Kavalerova nasce in Russia ed inizia a studiare pianoforte all'età di sei anni con Larisa Lyan. Continua poi alla Scuola Centrale di Musica del Conservatorio di Mosca e successivamente nel Conservatorio stesso, sotto la guida del Prof. Alexei Nasedkin e della Prof.ssa Nina Kogan. Dopo il diploma nel 2012, Anna si trasferisce in Israele dove consegue nel 2015 il Master alla Buchman-Metha School of Music dell'Università di Tel Aviv sotto la guida del Prof. Emanuel Krasovsky. Da allora Anna sta studiando con il Prof. Massimiliano Ferrati in masterclass e presso il Conservatorio "A. Steffani" di Castelfranco Veneto.
Anna ha anche partecipato a masterclass di noti musicisti quali Lazar Berman, Steven Kovachevich, Murray Perahia, Robert Levin.
Durante gli studi Anna ha vinto diversi concorsi internazionali in Russia. Ha ricevuto borse di studio dalle Fondazioni V. Spivakov e V. Krainev ed è stata premiata dalla Fondazione "Russian Performance Art". E' stata nominata quale musicista d'eccezione alle Tel Hai Piano Masterclasses in Israele e nel 2013 ha ricevuto il premio Dorothy MacKenzie all'International Keyboard Institute and festival di New York.
Attiva nel progetto di Vladimir Spivakov "Bambini contro il terrore", Anna è stata decorata con l'Ordine Charity of Maecenas della Century Foundation di Mosca. Nella primavera del 2016 Anna ha vinto il secondo premio al Concorso Pianistico Internazionale di San Donà di Piave (Italia) ed ha ricevuto il "Grand Prix" al I° Concorso Pianistico Internazionale "Lazar Berman" (Italia).
Anna si esibisce regolarmente come solista ed in formazioni cameristiche in Israele, Europa, Russia, Cina e Giappone. Ha partecipato in festival musicali tra cui Aurora Chamber Music Festival (Svezia), Grieg.-Tchaikovsky Festival (Russia) e Suolahti Summer Music festival (Finlandia). Ha suonato con diverse orchestre in Russia e Ucraina e con la Kaunas Symphony Orchestra (Lituania), Rishon Le-Tzion Symphony Orchestra, Jerusalem Camerata e Haifa Symphony Orchestra (Israele). Alcuni suoi concerti sono stati registrati e trasmessi da radio in Israele

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • PFM canta De André – Anniversary, concerto al Gran teatro Geox

    • 13 marzo 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Avril Lavigne, live all’arena spettacoli Padova Fiere

    • 14 marzo 2021
    • Fiera

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Tour guidato a Padova: "Storia e bellezza non si perdono col tempo"

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Alla Fontana di Prato della Valle
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento