Davide De Ascaniis ed Alessandro Ferretto al Cittadella Music Festival & Masterclasses

Concerto di Davide de Ascaniis ed Alessandro Ferretto in sala consigliare a Villa Rina il 23 agosto alle ore 21.

TUTTI I CONCERTI DEL CITTADELLA INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL & MASTERCLASSES

JOHANNES BRAHMS
(1833-1897)
Sonata n. 3 in re minore op. 103 per violino e pianoforte
Allego
Adagio
Un poco presto con sentimento
Presto agitato

Scherzo (dalla Sonata FAE)

JOHANN SEBASTIAN BACH
(1685-1750)
Adagio e Fuga dalla Sonata in sol minore BWV 1001
Sarabanda dalla Partita in re minore BWV 1004

FRYDERYK CHOPIN
(1810-1849)
Notturno in do diesis minore op. post.

NICCOLO' PAGANINI
(1782-1840)
Selezione dai 24 Capricci op. 1
La Molinara

ALESSANDRO FERRETTO
(1983)
Sonata in un unico movimento (prima esecuzione assoluta)
Introduzione "Quasi un vago ricordo" - Romanza - Finale allegro "Jazzinando"

DAVIDE DE ASCANIIS ha studiato con Albert Markov. Dopo la vittoria del premio AGIMUS di Roma, del Grand Prix alla LISMA Foundation di New York e il Concorso Internazionale Szeryng (Messico), ha iniziato a tenere molti concerti. Negli Stati Uniti, De Ascaniis ha fatto il suo sensazionale debutto con la Geteway Orchestra, nel maggio del 2014, inducendo un critico del Brooklyn Eagle a scrivere: "La sua tecnica stupefacente, musicalità, pizzicato e le incredibili cadenze hanno rievocato la magia di Paganini." Dopo varie esibizioni accompagnato da orchestre sinfoniche e recital presso il Grace Rainy Rogers Auditorium del Metropolitan Museum of Art e alla Merkin Concert Hall at the Kaufman Music Center a New York, De Ascaniis ha suonato a Taiwan alla Tapei Arena per un pubblico di 15000 spettatori e ha ottenuto un grande successo mediatico nelle sale da concerto di Tokyo (Suntory Hall), Roma (Auditorium Parco della Musica, Palazzo del Quirinale), Venezia (Teatro La Fenice), Milano (Teatro dal Verme), Salisburgo (Mozarteum), Los Angeles (Disney Hall, Soka Performing Arts Center), Monterrey (Auditorio San Pedro) e altre città delle Americhe. Lo scorso settembre, De AScaniis era in tour in Messico con il Concerto di Paganini e il maestro Franz Krager e ha ricevuto ampi consensi di critica; "...dopo questa memorabile performance, il direttore si è inchinato davanti a De Ascaniis, come mai visto, complimentandosi con lui"... "il pubblico gli ha offerto una interminabile standing ovation."

ALESSANDRO FERRETTO consegue il diploma in Pianoforte ad indirizzo scolastico presso il Conservatorio Statale di Musica Cesare Pollini di Padova nel 2005 con la votazione di 10/10 con il Maestro Daniele Roi. Nel 2008 sotto la guida dei maestri Filippo Gamba, Riccaro Zadra, Aldo Orvieto consegue il diploma accademico di II livello in Pianoforte ad indirizzo scolastico presso il medesimo conservatorio con la votazione di 109/110. Inoltre si è perfezionato con maestri di fama internazionale quali Benedetto Lupo, Alberto Miodini, Trio di Parma, Andrea Lucchesini, Lilya Zilberstein, Sergio Perticaroli (Sommeracademie Mozarteum Salisburgo 2011), Andrzej Jasinski (Sommeracademie Mozarteum Salisburgo 2011), Konstantin Bogino, Massimiliano Ferrati. Artista eclettico, il suo repertorio spazia dalla musica barocca a quella contemporanea, fino al Jazz. Dal 2008 si esibisce in numerosi recital sia solistici che cameristici per prestigiose associazioni internazionali a Nizza (Francia), Zermatt (Svizzera), Milano, Venezia, Stresa, Firenze, per il Maap di Padova nella Rassegna estiva "Sul Fiume, incontri culturali al museo ", Rassegna "Bottega Tartiniana" di Padova, Rassegna Musicatmosfere di Padova, Incontri Musicali al Livano (Sala dei Giganti - Padova), presso la Wiener Saal Mozarteum (Salzburg), per la Rassegna "Le X giornate" di Brescia, Riviera Festival di Padova, per il Festival Musicale Internazionale Città di Chioggia 2012 eseguendo il Quinto Concerto op. 73 in Mi bemolle maggiore di Beethoven; nel 2013 è stato invitato al "Vivace Vilnius Music Festival" (Lituania) e recentemente si è esibito al Festival Internazionale di musica pianistica a Cittadella (Pd) eseguendo il V concerto op.73 in Mi bemolle maggiore di Beethoven ottenendo ampi consensi sia di pubblico che di critica. Nel 2016 consegue il primo premio all'XI concorso internazionale "Musica Insieme" di Musile del Piave (Tv).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • "Rock opera" al Geox: i mostri sacri del rock in chiave sinfonica

    • 28 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Orchestra di Padova e del Veneto al Geox: da Morricone a Beethoven

    • 27 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento