"La Cocina de Cervantes" spettacolo al Teatro Quirino De Giorgio a Vigonza

"Non bisogna vergognarsi delle buone cose della propria terra, 
perché l’orgoglio delle proprie origini
è ciò che ci fa essere in realtà cittadini del mondo." 

(Miguel de Cervantes in Don Chisciotte della Mancia)

Un omaggio a 400 anni dalla morte di Miguel de Cervantes (Alcalá de Henares 1547- Madrid 1616).
Un immortale banchetto uscito dalla grande “Cocina di Cervantes” fatta di avventurosa vita, di cultura e capacità letterarie geniali, di amore, elogio e sostegno della libertà e del diritto di scelta di ogni individuo. La cucina delle idee e della poesia di Cervantes: il flamenco, la musica e la voce forgiano la gastronomia intellettuale dei luoghi e del tempo descritti nella narrazione letteraria dell'epoca barocca. 
Una storia di tradizioni, cibo e ricette che, grazie alla voce narrante di un pittoresco de Cervantes e l'accompagnamento musicale dal vivo della chitarra tradizionale flamenca e del cante, si sviluppa e si snoda su un palcoscenico in cui il Flamenco svolge il ruolo di filo conduttore del racconto nelle terre dell’Hidalgo Don Chisciotte: dalle Alegrías al Fandango, dalla Soleà alle Bulerías, passando alla tragicità della Siguiriya. L’invenzione scenica e coreografica permette di tenere insieme un menù interpretato e danzato, in una soluzione di continuità che consente anche ad arti e stili di danza diversi (la recitazione, il flamenco, il neoclassico e il barocco) di integrarsi in un amalgama scorrevole ed armonioso. 
Lo spettacolo "La Cocina de Cervantes" una delle produzioni di Duendarte, è stato rappresentato per la prima volta nel 2014 a Palazzo Zuckermann, all' interno della rassegna "Flamenco la voz del alma", organizzata con il Comune di Padova e successivamente al teatro Falcone-Borsellino di Limena (PD), Villa Sceriman (rassegna Si(e)nergie) e Rubano Art Festival 2015.

LA COCINA DE CERVANTES
COREOGRAFIE: Marta Roverato, José Merino, Caterina di Napoli, Feuillet (Parigi 1700)
DANZA: José Merino, Marta Roverato, Associazione Duendarte, Danza City
ARTISTA OSPITE: José Merino 
MUSICA: Francesco De Vita (toque) José Salguero (cante)
REGIA E CON LA PARTECIPAZIONE di Guido Laurjni
DIREZIONE ARTISTICA: Marta Roverato

ASSOCIAZIONE DUENDARTE. L’associazione culturale Duendarte, fondata nel 2012, è presieduta ed artisticamente diretta da Marta Roverato che, partendo da una solida base di danza classica, impreziosita da affermate esperienze nella danza contemporanea, è approdata al Flamenco, partecipando da protagonista in numerose tournée in Italia ed all’estero durante le quali ha calcato le scene di prestigiosi palcoscenici nazionali e d’oltre confine: Germania, Giappone, Svizzera, Egitto, Turchia, Francia, Croazia…

JOSE MERINO: ballerino con un’ampia traiettoria professionale a livello internazionale. Comincia la sua carriera nel 1992 con il Ballet de Madrid, diretto da José Granero, in seguito fa parte del Ballet Flamenco di Antonio Canales e dal 1998 al 2005 del Ballet Nacional de España, diretto da Aida Gómez, Elvira Andrés e José Antonio. Ha danzato inoltre per Karinne Saporta in Francia, e tra tante collaborazioni spiccano i nomi di Lola Greco e Jesús Pastor. Dal 2013 dirige la sua propria accademia: Estudio De Danza José Merino a Móstoles (Spagna). 

GUIDO LAURJNI: 
Attore, Attore Cantante, Presentatore e conduttore di serate di spettacolo.
Inizia la sua attività professionale con l’Istituto Italiano di Sperimentazione e Diffusione del Teatro per i Ragazzi ed in seguito con la compagnia teatrale professionale TEATRO DELLA GRAN GUARDIA. Successivamente si consolida e forma nella COMMEDIA DELL’ARTE con il TEATRO STABILE DEL VENETO. In seguito approda anche al cinema, al video, alla pubblicità ed alle Sit-com televisive e Sit-Com e serie Web sia in Italia che all’estero. Tra le sue numerose partecipazioni: MARESCIALLO ROCCA, INCANTESIMO, ORGOGLIO, RIS, CAMERA CAFE’, PILOTI etc… Alcune partecipazioni cinematografiche: COME L’AMERICA dei F.LLi Frazzi, SENSO 45 di Tinto Brass, TEMPESTA di Tim Disney, BELLA ADDORMENTATA di Marco Bellocchio, MARCO POLO produzione BBC, oltre a vari corti e mediometraggi d’autore premiati e presentati anche in seno a festival internazionali prestigiosi quali, tra gli altri, La Mostra del cinema di Venezia (2012, 2014) ed il Festival di Cannes (2014). 

a.s.d. DANZA CITY  centro di formazione professionale per la danza, diretto da Caterina Di Napoli, è stato ospite  in tour in Marocco per "Romeo e Giulietta The Musical"  e presso l'ambasciata italiana in  Arabia Saudita con lo spettacolo "The Journey", coreografie di Caterina di Napoli.
----------------------------------------------------------
INFORMAZIONI: Associazione Duendarte tel. 3482734952 
Direzione Artistica: Marta Roverato 
www.martaroverato.com  - www.duendarte.com

SABATO 21 GENNAIO
Teatro ai Colli Padova, via Monte Lozzo 16. 
Info: teatroaicolli@gmail.com - 327 7661425
 

SABATO 4 FEBBRAIO
Teatro Quirino De Giorgio a Vigonza, piazza Zanella 29.
info: teatrotergola2008@libero.it - 345 1863367

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro in live-streaming per bambini con "Gioppino e la principessa stregata"

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Online
  • Arturo Brachetti in "Solo" al Gran teatro Geox

    • 14 marzo 2021
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento