Concerti Porta Trento Sud

Record di partecipanti al Gran galà della musica 2015

Musica e premi per una serata dedicata ai giovani veneti che si sono distinti a livello nazionale nel campo della musica. Un'esperienza da replicare ogni anno visto il successo riscontrato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il bilancio di chiusura dell'evento organizzato dall'Associazione Musicalmente, è un record inaspettato di partecipanti. Così il referente del sodalizio Mariano Borrelli traccia un bilancio alla chiusura domenica 22 febbraio dell'evento svoltosi a Padova presso lo Stand Up di via Palestro.

Sono più di 300 gli spettatori che hanno assistito all'evento dove sono stati premiati gli artisti veneti che si sono distinti a livello nazionale nel campo della musica. Francesca Michielin, ABA ed ATTIKA, questi i nomi dei premiati.

C'era pubblico non solo di Padova ma anche dalle province confinanti e da Emilia Romagna, Lombardia e Trentino Alto Adige.

Sul palco del locale durante la cena si sono esibiti alcuni partecipanti del concorso Veneto Music Contest 2014 organizzato dalla stessa associazione. A premiare gli artisti c'erano i Jalisse e Roberto Gasparini membri della commissione assegnataria dei premi.

Durante la serata il Direttore Artistico Riccardo Piu ha illustrato anche il programma e regolamento dell'edizione 2015 del Veneto Music Contest, spiegando che si terrà dal 23 al 26 Luglio sempre a Trebaseleghe, che le band verranno selezionate da Marzo a Giugno 2015 tra Padova, Roma e Bologna e che alla finale ci saranno degli ospiti molto importanti nel campo della Musica. Sono confermati per ora in Giuria i Jalisse e il discografico Roberto Gasparini e che si sta lavorando per altri 2 giurati di livello.

Presenti alla serata anche molte testate giornalistiche e televisive locali e nazionali per un evento innovativo che ha catalizzato l'attenzione di molti addetti ai lavori.

Un premio speciale è stato assegnato alla Band emergente I Mejo di Padova. Assegnato dai Jalisse per la determinazione che hanno nel fare musica soprattutto in dialetto veneto con brani inediti. Denominato premio Jalisse 2015 la band con molta sorpresa e commozione ha presentato poi due nuovi inediti scritti apposta per la serata.

L'appuntamento è a Luglio quindi per il concorso a Trebaseleghe e l'associazione dice che a Febbraio 2016 ripeterà l'esperienza del Gran Galà istituendo un regolamento apposito creando un appuntamento fisso ogni anno. Il Veneto è una fucina di artisti che a livello nazionale sanno distinguersi ed è giusto premiare chi ce la fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Record di partecipanti al Gran galà della musica 2015

PadovaOggi è in caricamento