Concerti

Ultima semifinale del Rock contest a San Pietro in Gù su un vero ring da pugilato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Mercoledì 5 Agosto a San Pietro in Gù, nel Padovano, c'è l'ultima semifinale di Rock on Rong, il primo contest musicale ideato dall'associazione Music Mind in cui le band si sfidano su un vero ring da pugilato di 25 metri quadri allestito nel locale Der Platz. Le tre band che si sono conquistate a suon di hertz l'ultima semifinale sono: Anghila Funk,Bikini Strike e Paolo Cecchin. Ad Ad accendere il ring il funk degli Anghilla Funk, band nata nel 2014 composta da Massimo Citton alla batteria, Andrea Mascardo alla chitarra, Daniel Visentin al Basso e Paolo Zoncheddu alla voce. Il Funk è all'origine del loro sound che caratterizza la formazione, pezzi di vita tramutati in onde sonore che non aspettano altro se non di farsi ascoltare. Rispondono ai loro pugni sonori l'hard rock festaiolo con influenze funky e punk dei BIlini Strike, formati da Luana Szulin voce, Andrea Guadagnini (chitarra), Lorenzo Gulinello (basso e cori) e David Schiff (batteria). A concludere la kermesse il cantautore bassanese Paolo Cecchin. Un autentico paroliere e polistrumentista che esordisce nel 2010 con l'album "Nel mio mondo", accolto calorosamente da pubblico e critica il cui singolo "Non mi importa" arriva nelle prime 20 posizioni nella classifica del M.E.I.

Che vinca il migliore.

Il contest è aperto solo a band con repertorio di musica propria provenienti dal Veneto e dalle regioni limitrofe, non c'è nessun costo di adesione e alla band vincitrice spetta un premio del valore di 750 €.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultima semifinale del Rock contest a San Pietro in Gù su un vero ring da pugilato

PadovaOggi è in caricamento