"Armonie giottesche - dall’affresco alla musica", il concerto in piazzetta Conciapelli

Venerdì 17 giugno alle 21 in piazzetta Conciapelli a Padova, il pianista Marcelo Cesena, riconosciuto talento a livello mondiale, eseguirà l’opera “Armonie Giottesche: dall’affresco alla musica” dedicata al ciclo pittorico della Cappella degli Scrovegni. Le composizioni per pianoforte sono originali e scritte appositamente per il racconto dell’opera di Giotto.

Durante l’esecuzione al pianoforte saranno proiettate le immagini che hanno ispirato i brani e Marcelo Cesena introdurrà lo spettatore all’avvenimento e al sentimento proprio del pezzo che si ascolterà, creando una suggestione di luci, suoni e armonie.

Saranno eseguite le otto composizioni più significative, che consentiranno di focalizzare l’attenzione su alcune scene di particolare intensità espressiva, a partire dall’Attesa, il Magnificat, la Nascita, la Fuga in Egitto, Lazzaro, il Bacio di Giuda, la Crocefissione e Morte e la Resurrezione.

La serata rientra nel progetto “Armonie Giottesche: dall’affresco alla musica” un modo innovativo per comunicare e divulgare con un linguaggio multidisciplinare l’opera di Giotto a livello nazionale e internazionale.

Il concerto è realizzato dall’associazione Antonio Rosmini in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, il Centro Medico e Poliambulatorio Valentini, la Fondazione Cariparo e l’Officina Giotto.

“Siamo particolarmente orgogliosi di sostenere questa iniziativa – ha detto Giulia Lonardi, direttore sanitario del Centro Medico e Poliambulatorio Valentini – per il sentimento che ci lega a Giotto e alla Cappella degli Scrovegni, vicina alla nostra sede, ma anche per la vocazione artistica che le piazzette di Contrada Conciapelli stanno acquisendo. Un’area in pieno centro a Padova che si è decisamente animata, sta diventando un contenitore artistico e culturale di prestigio e una zona ricca di vivaci attività commerciali”.

L’opera “Armonie Giottesche” nasce a seguito della visita alla Cappella degli Scrovegni da parte del pianista e compositore Marcelo Cesena. L’incontro con i cieli, i volti e le scene di Giotto, scatenano la sua vena compositiva, accendono la sua ispirazione e creano un’opera in cui la musica e le immagini coinvolgono e conquistano l’ascoltatore. L’idea del progetto, nata in collaborazione con il giovane architetto padovano Filippo Stoppa, è sorta dalla potenza comunicativa dell’arte di Giotto intrecciando le immagini con la musica e la narrazione e consentendo di divulgare l’opera pittorica in modo unico e innovativo in Italia e nel mondo.

Marcelo Cesena, compositore e pianista brasiliano, si è esibito sia come solista, sia in varie formazioni cameristiche in prestigiosi teatri e sale nel mondo. Ha vinto i più importanti concorsi a livello internazionale per la “tecnica formidabile, perfetta” e per la sua “impressionante interpretazione musicale”. Tra il 2013 e il 2016 il suo percorso di concertista lo ha impegnato in oltre 200 concerti eseguiti tra gli Stati Uniti, l’Europa e il Sud America. Marcelo Cesena ha ricevuto inoltre l’onore di esibirsi in concerto in Brasile a Rio de Janeiro durante la visita del Santo Padre alla Giornata Mondiale della Gioventù. Per ulteriori informazioni www.concertogiotto.com.

L’ingresso è libero e gratuito

P.S. In caso di maltempo il concerto si terrà nella Scoletta del Carmine, a fianco alla chiesa di S. Maria del Carmine a Padova.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I concerti della settimana di “Pollini on air”

    • dal 19 al 21 gennaio 2021
  • Jethro Tull al Gran teatro Geox

    • 14 febbraio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Steve Lacy Quartet per i concerti social di “From the archive”

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Il Natale in uno dei borghi più belli d’Italia: tutti gli eventi durante le festività a Montagnana

    • dal 7 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Montagnana
  • "Van Gogh. Sei quadri, sei storie": un viaggio con Marco Goldin tra i capolavori in mostra al San Gaetano

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento