Gran concerto di Natale al teatro Ferrari di Camposampiero

L’Amministrazione provinciale, in collaborazione con il Rotary Club di Camposampiero, organizza il “Gran concerto di Natale della Provincia di Padova” i cui proventi saranno devoluti all’Aismme – Associazione italiana sostegno malattie metaboliche ereditarie. Un evento tutto dal vivo con musiche e coreografie a cura di “MusicalMente Orchestra”, asd “Sipario Aperto”, asd “Alla Sbarra” e “Coro Note Innate” che vede anche la partecipazione di alcuni talenti under 18 segnalati dall’Ufficio scolastico provinciale.

Il Gran Concerto della Provincia di Padova si articolerà in due momenti. Il primo è sabato 21 dicembre al teatro “Ferrari” di Camposampiero con inizio alle 20.30. Si esibiranno 26 professionisti di MusicalMente Orchestra diretti dal maestro Del Negro insieme al Coro Voci Innate di Padova e a un corpo di ballo composto da circa quaranta artisti che danzeranno con le coreografie dell’asd Alla Sbarra. In tutto, un centinaio di persone con età media sotto i trent’anni.

Il bis si terrà domenica 22 dicembre alle 16 sempre al teatro Ferrari di Camposampiero con il Gran Concerto di Natale della Provincia di Padova “Under 18”. Parteciperanno infatti i giovani talenti e le voci selezionate in tutto il territorio grazie anche alla collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale di Padova e Rovigo. Saliranno così sul palco 13 musicisti di MusicalMente Orchestra accompagnati dalle coreografie di ASD Alla Sbarra e sotto la direzione del maestro Del Negro.

La beneficenza

Tutto il ricavato verrà donato all’Aismme, associazione fondata a Padova nel 2005 da un gruppo di genitori. In particolare, i fondi raccolti durante i due appuntamenti serviranno per continuare a finanziare la formazione dei medici per la cura dei pazienti e la ricerca.

«L’acquisto di un biglietto per il concerto – spiega la presidente di Aismme Cristina Vallotto - non offre soltanto la meravigliosa opportunità di ascoltare buona musica, ma anche di contribuire concretamente ai nostri progetti di sostegno ai pazienti metabolici. Sono iniziative che, da una parte, puntano a migliorare la qualità della cura per patologie rare e ad alta complessità attraverso borse per i medici e i tecnici dei laboratori, oltre all’acquisto di macchinari. Dall’altra, l’obiettivo è di agire sulla qualità di vita dei pazienti con attività di sostegno psicologico e di assistenza nelle problematiche quotidiane. Non solo: lavoriamo perché tra i futuri genitori aumenti la consapevolezza dell’importanza dello screening neonatale esteso, un test fatto alla nascita che identifica 40 patologie metaboliche ereditarie permettendo un rapido intervento che ne blocca il decorso, fortemente invalidante e spesso fatale. Un test gratuito e effettuato su tutti i neonati italiani di cui ancora si sa troppo poco».

Gli eventi hanno il patrocinio di: Regione Veneto, Provincia di Padova, Federazione dei Comuni del Camposampierese, Ulss 6 Euganea, Comune di Piombino Dese, Comune di Camposampiero, Ufficio scolastico provinciale di Padova e Rovigo, Ufficio pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Treviso.

Ingresso

Costo unico del biglietto euro 10

Per informazioni e prevendita: Tel 339 3792687 email info@aismme.org

Prevendite

  • Edicola centrale a Camposampiero
  • Fabio Calzature a Loreggia

Info web

https://www.facebook.com/events/743043912840160/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Mika "Revelation Tour" alla Kioene Arena

    • 1 febbraio 2020
    • Kioene Arena
  • A Padova il concerto "Mozart 1770 - 250° di Mozart in Italia"

    • 1 febbraio 2020
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Amici della Musica di Padova, 63esima stagione concertistica all’Auditorium Pollini

    • 29 gennaio 2020
    • Auditorium “Cesare Pollini”

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Incontro e abbraccio nella scultura del Novecento da Rodin a Mitoraj, mostra al palazzo del Monte di Pietà

    • dal 16 novembre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento