menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Conchita Wurst

Conchita Wurst

La drag queen Conchita Wurst chiude il sipario del Pride Village

Gran finale per la gettonata kermesse padovana, domenica 31 agosto. L'artista, vincitrice dell'Eurovision 2014 e nominata personaggio Lgbt dell'anno, sbarcherà in città per la sua prima e unica data in Italia

La lunga stagione estiva del Padova Pride Village si chiude quest’anno, domenica 31 agosto, con una serata straordinaria che vedrà protagonista, nella prima e unica data italiana, Conchita Wurst, personaggio Lgbt dell’anno, celebre vincitrice dell’Eurovision song contest 2014, madrina dei pride europei di Londra e Zurigo, recentemente musa ispiratrice dello stilista tedesco Karl Lagerfeld, nonchè attivista dei diritti delle persone gay, lesbiche, transessuali e transgender.

LO SHOW. Nel corso dello show finale, l’artista, al secolo Thomas Neuwirth, canterà i brani che l’hanno resa famosa quali “Unbreakable”, “That's what I am” e naturalmente “Rise like a phoenix”, canzone che l’ha resa star internazionale con la vittoria all’Eurovision 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento