Conferenza di Giacomo Rizzolatti: “Neuroscienze ed educazione”

Giacomo Rizzolatti

Lunedì 1 febbraio alle 21 conferenza di Giacomo Rizzolatti dal titolo "Neuroscienze ed educazione". Aula Morgagni del Policlinico Universitario - Via Giustiniani 2 - Padova (Ospedale). L'incontro fa parte del ciclo di conferenze 2016 "L'educazione" organizzato dall'Associazione Ex Alunni dell'Antonianum di Padova.

Il prof. Giacomo Rizzolatti è considerato l'autore di una delle più importanti scoperte nel campo delle neuroscienze, i "neuroni specchio", fondamentali nei processi di apprendimento, nell'empatia, nei rapporti sociali, oggi studiati in tutto il mondo perché la loro mancanza potrebbe essere alla radice di comportamenti asociali e disturbi psichici.
Rizzolatti ha scoperto i neuroni specchio prima nelle scimmie, poi nell'uomo.
Nato a Kiev, nell'ex Unione Sovietica, Giacomo Rizzolatti si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova dove ha anche conseguito la specializzazione in Neurologia. Ha trascorso tre anni presso l'Istituto di Fisiologia dell'Università di Pisa diretto dal prof. Giuseppe Moruzzi. La sua carriera accademica è poi proseguita prevalentemente presso l'Università di Parma.
Ha trascorso un anno presso il Dipartimento di Psicologia della "McMaster University", a Hamilton, Canada, e un anno, come "Visiting Professor", presso il Dipartimento di Anatomia dell' Università di Pennsylvania, a Filadelfia.
È stato Presidente della "European Brain Behavior Society" e della "Società Italiana di Neuroscienze". Ha diretto per tre anni il programma europeo "European Training Program in Brain and Behaviour Research (ETP)" con sede a Strasburgo,.
Sin dagli anni Novanta ha strettamente collaborato con il Dipartimento di Computer Science e di Neuroscienze dell'università Southern California e con il centro Ahamanson Lovelace di neuroscienza dell'Università della California, Ucla.
Tra le sue pubblicazioni: "So quel che fai. Il cervello che agisce e i neuroni specchio" (con C. Sinigaglia, Raffaello Cortina, 2006); "Nella mente degli altri. Neuroni specchio e comportamento sociale" (con L. Vozza, Zanichelli, 2007).
Ha ricevuto i più prestigiosi riconoscimenti scientifici : il Premio Golgi per la Fisiologia, il Premio George Miller della Società di Neuroscienze Cognitive, il premio Feltrinelli per la medicina dell'Accademia dei Lincei, il premio Herlitzka per la fisiologia dell'Accademia delle Scienze di Torino.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • MeS: “Musica e/è Scienza”, tutti gli incontri del festival

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 15 maggio 2021
    • Padova
  • “Viaggio al centro della Scienza” con il Prof. Sergio Abrignani: “Le prossime sfide della vaccinologia”

    • Gratis
    • 20 maggio 2021
    • Online
  • Incontriamoci al parco. Borgoricco: attività per bambini

    • Gratis
    • dal 8 al 29 maggio 2021
    • Borgoricco - Sant'Eufemia - San Michele delle Badesse

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento