menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosa fare in città: Food festival e tutti gli eventi a Padova e provincia nel weekend

Una panoramica di tutte le principali iniziative che si terranno in questo ultimo fine settimana di maggio, non solo nella città del Santo ma anche nei diversi comuni del Padovano

Ultimo weekend di maggio cari lettori. Avete voglia di far qualcosa ma non sapete proprio cosa? Nessun problema ci pensiamo noi! Padova, in Prato della Valle, accoglie la prima edizione del Food Festival, la kermesse che offre due percorsi di street food innovativo: vaggy e meatty. Appuntamento da venerdì a domenica dalle 11 alle 24. Ingresso libero (ticket 10 euro con 2 degustazioni e una bibita). Domenica, sempre in Prato, "El biologico in piassa" con prodotti bio e non solo. Passeggiando per Padova, se incontrate lungo il Liston delle strane installazioni, ricordate che siete all’interno dello Street Marketing Festival. Un evento tutto da scoprire… Infine, in occasione dell'annuale festa del Santo patrono di Padova, anche quest'anno, viene organizzato il luna park in Prato della Valle, con attrazioni per tutte le età e punti ristoro.

food festival 2-2-2

Torna Este da gustare, tre giorni dedicati all’enogastronomia e al territorio, con eventi, incontri, degustazioni e mercatini di prodotti tipici, cene a tema, lezioni di cucina e visite guidate alla città. A Battaglia Terme prima edizione del Festival “Acque d’Arte – la cultura scorre sul fiume”: passeggiate, reading teatrali, concerti, mostre (domenica visita gratuita al museo della navigazione), tour in barca e la 36a edizione di Remada a seconda. Domenica dalle 10 alle 19 torna “Arte del Gusto", questa volta a Salboro: stand gastronomici e mercatini.

este da gustare 5

Ricordiamo che in piazza Eremitani, ancora fino al 29 maggio, sarà presente il “Mercatino francese Belle Epoque", che rievoca l'atmosfera del periodo storico a cavallo tra fine Ottocento e primi del Novecento a Parigi.

Mercatino Francese Padova Belle epoque-2

Sabato due visite all’Orto Botanico: una si terrà alle 10 e alle 15.30 organizzata da AffrescoEuganeo e una dall’associazione La Torlonga alle ore 15. Sempre sabato alle 14.30 visita guidata ai giardini di Valsanzibio, alle 16 torna l’appuntamento con “La Padova degli Angeli” con le visite all'Oratorio di San Michele e alla chiesa dei Servi. Alle 17.30 percorsi gratuiti in città, per adulti, bambini e ragazzi, guidati da personaggi storici di età romana con “A spasso per la via Annia” all'enoteca Donna Irene. Domenica, dalle 9.30, appuntamento con il giro a tappe delle mura padovane: "Da porta Molino al Castello (mura comunali)". Ancora domenica da segnalare, dalle 15 alle 19, la caccia al tesoro per grandi e piccini al castello del Catajo, alle 14.30 la passeggiata letteraria a Torreglia, alle 16 visite guidate "Tour del Mistero" al Castello di Valbona e, infine, alle 15 da non perdere “Bici In Borgo” l’escursione agri-culturale in bicicletta tra le fattorie e i borghi di Maserà di Padova. Tornano anche le passeggiate proposte da Casa Marina, che sabato vi invita all’escursione sui colli Euganei. Nel weekend torna "Padova sulle orme dei Templari", passeggiate e conferenze nella citta del Santo.

Valsanzibio-2

Anche quest’anno in occasione del Giugno Antoniano torna il pellegrinaggio notturno dei giovani da Camposampiero (Santuario del Noce) a Padova. Partenza ore 21 arrivo al Santo alle 9.

il cammino di sant'antonio-3

? SAGRE, FESTE E MANIFESTAZIONI

Parola d’ordine sagra! Cibo, musica e allegria. Molti gli appuntamenti in provincia. Nei colli Euganei, a Baone, ancora la kermesse per la grande Festa dei Bisi giunta alla sua 18esima edizione. Anche quest'anno torna da sabato la festa della ciliegia a Zovon di Vo'. Da non dimenticare la 27esima Festa dei Bigoli a Carbonara di Rovolon e a Feriole di Teolo il "Maggio Feriolese". Sabato e domenica a Luvigliano di Torreglia appuntamento con il 24esimo festival dei bigoli. Non mancherà la sagra di “Busa in festa 2016”. Ancora fino a domenica Villanova celtica dove sarà presente lo stand gastronomico della Pro loco con degustazioni a tema, festa della mira... magie del paesaggio a Torreglia, il Maggio Feriolese a Feriole di Teolo e la sagra di Sant'Andrea a Cadoneghe.

la festa ei bisi-2

Fino a lunedì sagra di Santa Maria Ausiliatrice a Caselle di Selvazzano. Fino al 1 giugno festa delle Rose a Gazzo Padovano e fino al 2 giugno festa di primavera e dello sport a Bovolenta, fiera di maggio a Urbana e la sagra paesana a Veggiano. Infine ricordiamo la festa del galletto alla brace a Terrassa Padovana, la sagra di San Mariano a Bertipaglia di Maserà e la sagra Don Bosco alla Paltana all parrocchia San Giovanni Bosco.

volantino-rose-2016-fronte-GAZZO-padovano-web-2-2-2

Numerose sono le feste in questo fine settimana. Fino a domenica concerti e offerte enogastronomiche in tema bavarese e veneto a Cittadella: è questo il programma di "Murarock 2016". Si inaugura domenica il Borgo di Vigonza in Piazza Enrico Zanella e sarà presente anche l'Orchestra Brenta con un concerto. Sabato torna a Montegrotto, durante il torneo ABCvolley, la tradizionale festa indiana “Holi”. Alle 19.30 cena stellare e conferenza astrofili a casa Marina.

inaugurazione borgo vigonza-2

Fino a domenica: festa della palude di Onara, VIII festa della speranza a Cervarese Santa Croce, in Piazza Tuzzato “Colori e suoni dal mondo”, la festa multietnica a San Giorgio delle Pertiche e a Ca’ Sana #‎StupefattiDallaCanapa. A San Martino di Lupari 35esima Domenica Insieme la festa paesana con spettacoli, animazione e stand gastronomico. Solo domenica “Castigamati day”, la festa per i vent'anni dell'associazione in Piazza delle poste a Levada di Piombino Dese: spritz hours, birra, panini caldi, patatine fritte, angolo bar e "I Castigamati" dal vivo con sketch e spettacoli.

castigamati day-2

Due appuntamenti domenicali dedicati agli amanti degli amici a quattro zampe: dalle 14 XII esposizione cinofila di Villa Correr e a Teolo località San Biagio III edizione di "Mondo cane". Tantissime le feste dedicate all’attività fisica. Fino al 5 giugno la 30esima festa dello sport all'Arcella e fino al 29 sia la festa dello sport a San Giorgio delle Pertiche, sia la festa dello sport 2016 a Ponte San Nicolò.

13139349_1071710229554668_8547285526829957332_n-2

? TEATRO

Doppio appuntamento con il teatro classico antico della rassegna “Città di Padova” ai Musei Civici agli Eremitani: sabato con lo spettacolo “Le Baccanti” di Euripide e domenica con “Le Nuvole” di Aristofane. Il teatro classico è protagonista anche al Piccolo Teatro Don Bosco, dove sabato va in scena l’“Antigone” sofoclea, mentre lo stesso giorno torna la rassegna “Quartieri” con “La scelta” alla sala consiliare Giotto. Sabato e domenica a Villa dei Vescovi sarà protagonista “Prospettiva danza-teatro off” e, sabato, nella parrocchia di Santa Margherita d’Adige toccherà a “Charlie show”, per un divertente appuntamento con il cabaret.

Schermata 2016-05-18 alle 16.44.32-3

? CINEMA

Per gli amanti del grande schermo ecco che al link “cinema” troverete tutti i film del weekend. Nuove uscite? Era d'estate, Alice attraverso lo specchio, Fiore, Somnia, Colonia, Fräulein - una fiaba d'inverno, Il traduttore, Julieta, Pelé e Tangerines – Mandarini.

alice-attraverso-lo-specchio-gwjk-2

?  CONCERTI

Domenica il Gran Teatro Geox ospiterà il concerto degli Yes che suoneranno “Fragile” e “Drama”, mentre al Parco della Musica si esibiranno Herman Medrano & The Groovy Monkeys. Sempre sabato, al centro parrocchiale Don Domenico Leonati si terrà il concerto benefico “Musica senza confini”, al Chiosco di Kiwi suonerà la balkan gipsy music di Ajde Zora e Ca'Sana - Cibo Arte Cultura ospiterà i Lake District all’interno della settimana della canapa. Doppio appuntamento con la musica classica in città: all’Auditorium Pollini tornano i concerti sinfonici de “I sabati di primavera”, mentre alla chiesa di Santa Sofia nuovo appuntamento con la rassegna “Padovantiqua”, dove andranno in scena i Salmi di Giovanni Antonio Rigatti.

yes31-2

Doppio appuntamento a Monselice, dove sabato al Duomo Vecchio si terrà il concerto dei giovani musicisti veneti e domenica, al Parco Buzzaccarini, arriva l’ultima giornata del “Maggio Classico”. La musica classica è grande protagonista anche in provincia, con gli incontri internazionali di musica da camera “Città di Este” alla chiesa di San Martino, il saggio della stagione concertistica dell’orchestra giovanile della Saccisica all’Auditorium Giovanni Paolo II di Piove di Sacco e i saggi di fine anno della Filarmonica Cittadellese a Villa Rina, che si terranno tra sabato e domenica. Per la rassegna “Colori e suoni dal mondo”, sabato in piazza Tuzzato a San Giorgio delle Pertiche si terrà il concerto della Rhomanife band, mentre ritorna domenica l’aperitivo in musica di “Racconti di chitarre” a Villa Todeschini.

INCONTRI CAMERA ESTE-2

?  BAMBINI

A Padova torna il “Luna Park del Santo” in piazza Isaac Rabin che coinvolgerà bambini e ragazzi per tutto il weekend. Sabato L’Albero del Miele ospita il workshop “Facciamo cinema…in famiglia!” e torna il Festival dell’arte e della letteratura per ragazzi “Punto e virgola”, che si svolgerà tra il Museo La Specola e la zona dell’Odeo Cornaro, mentre l’associazione culturale Fantalica presenta “La porta dei sogni”, spettacolo finale degli allievi Casa delle Arti. Domenica nuovo appuntamento con i laboratori “Idee di sostenibilità” al parco La Fenice, alla scuola Sant’Osvaldo arriva la mostra con i lavori dei bambini “Libri in scatola” e all’Ippodromo Padovanelle si svolge la Festa del Legionario, con tanti laboratori ed eventi sportivi. In entrambi i giorni invece, al Parco Città dei Bambini, sarà aperta la mostra “Archeobotanica in giardino e nascono i pulcini!”, dove i piccoli potranno avvicinarsi al mondo della natura con creatività.
Tanti gli eventi in provincia: al Centro 1.14 di Fontaniva rimane sabato e domenica il festival del gioco Ludic@ con “La bellezza della cura”, mentre sabato tornano anche le letture di “Ti racconto una storia” alla biblioteca civica di Este e al quarto raduno di auto storiche a Campodoro i bambini potranno provare i go-cart. Domenica invece al Castello del Catajo viene riproposta la caccia al tesoro per grandi e piccoli alla scoperta delle stanze del maniero.

catajo interni-2

?  MOSTRE

Per quanto riguarda gli appuntamenti a Padova, a palazzo Zuckermann continua “Pashedu, un artigiano alla corte dei faraoni”, dedicata alla ricostruzione della celebre tomba risalente all’epoca di Ramses II, a cui si aggiunge “Weekend con Pashedu” come pure tornano i consueti appuntamenti con il ricco programma di “Weekend al museo”. Continuano al Caffè Pedrocchi “Vita a Padova durante la grande guerra”, I Colori del Sacro “A tavola” al museo Diocesano, “Moi aussi” con le opere di Stefano Reolon a palazzo Moroni e ai Musei Civici agli Eremitani la mostra di Vittorio Sgarbi “I Tintoretto ritrovati”. Al centro culturale San Gaetano resta visitabile “Retrospettiva – Opere dal 1969 al 2016” di Bernard Dreyfus e all’oratorio di San Rocco “Ori entamenti e altro” e, tra le mostre dedicate all’arte, “Spazi di luce”, con i neon di Paolo Scirpa alla galleria Rossovermiglio. In città potete trovare anche al Museo Esapolis “Colori in volo”, al Caffè Pedrocchi la mostra “Tango e altre storie” e al MusMe “Il corpo scoperto - L’anatomia da Vesalio al futuro”. Giungono invece al termine le aperture della casa delle suore dimesse, così come “Da grande farò...” promossa dall'Università in sala della Gran Guardia e “Oltre l’incanto”, alla Maison d’Art con le pitture di Daniela Gherardo. Tantissime le nuove aperture: alla Galleria La Teca arriva “99Quanti, arte quantistica e nuove forme”, a Porta San Giovanni la mostra “Fra sogno e racconto” di Maria Grazia Minto e alla Galleria Samonà “Opere in controluce” di Rita Bellini. Palazzo Angeli ospita invece la mostra monografica “Klaus Theo Brenner – Stadtarchitektur” dedicata al celebre architetto tedesco e al Centro Iniziative Nuove troverà spazio la mostra collettiva “Knitting urban” con le sue opere realizzate a maglia. Numerosi anche gli eventi singoli, che potrete visitare soltanto in questo fine settimana. Sabato la Libreria Pangea presenta la mostra “Fogli di viaggio – bambini poetici viaggianti” e a Le Stanze Dedicate ritorna per la rassegna “2, 4, 8” l’esposizione “Ultradimensionale”, che apre venerdì, mentre domenica in via del Santo tornano le esposizioni di “All’ombra del Gattamelata”. Per due giorni invece, alle Ex scuderie di piazza Napoli, saranno in mostra le opere degli allievi dei laboratori creativi della terza età.

MOI AUSSI-2

Anche in provincia sono tante le mostre aperte al pubblico. “Meraviglie dello stato di Chu” è allestita in due sezioni complementari, nei musei nazionali di Este (Museo Atestino) e di Adria, e consente per la prima volta in Europa di scoprire le testimonianze, davvero magnifiche, di una delle principali civiltà dell’Antico Regno: lo Stato di Chu. Proseguono nel comune di Battaglia Terme “Diritti…al cuore” con le opere di Angiola Busato e al Centro piovese di Arte e Cultura la mostra di pittura “Libere emozioni”, che giunge al termine come “Tales”, dedicata ai giovani illustratori in Sala Delmo Veronese a Este. Continuano la mostra collettiva “Impresa Visione” al Centro La Medusa e al Museo Dino Formaggio di Teolo “L’arte – il senso di una vita”, dedicata al tema del paesaggio e la mostra “La Follia della Grande guerra” a Montemerlo. Tra le nuove proposte, a Villa dei Vescovi è stata allestita “Glass”, incentrata sull’arte vetraria ai giorni nostri e al Palazzo Pretorio di Cittadella apre “Alberto Biasi: gli ambienti”.

meravilgie stato di chu-2

Buon fine settimana a tutti cari lettori di PadovaOggi e ricordate che se volete segnalare qualche evento o iniziativa, vi basterà scriverci seguendo le indicazioni che trovate qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento