Annullato il mercatino dell’antiquariato e cose d’altri tempi a Piazzola sul Brenta

In programma domenica 25 ottobre e la decisione è stata anche a fronte delle nuovi disposizioni del DPCM 18 ottobre che impongono restrizioni chiare e soprattutto evidenziano la ratio del provvedimento volta ad aumentare la cautela nella previsione di ogni evento pubblico di coì larga portata

A darne comunicazione è il Il Direttivo Pro loco Piazzola APS specificando come si fosse lavorato per svolgere l'evento elaborando un dettagliato piano di sicurezza. In programma ogni ultima domenica del mese, anche per ottobre il mercatino dell’antiquariato e cose d’altri tempi a Piazzola sul Brenta viene annullato.

Le motivazioni

Le nuove disposizioni del DPCM 18 ottobre impongono restrizioni chiare e soprattutto evidenziano la ratio del provvedimento volta ad aumentare la cautela nella previsione di ogni evento pubblico di coì larga portata. «Ci abbiamo provato con decisione e convinzione. Il mercatino è un evento che connota la storia di Piazzola e ne eleva la cifra culturale. Ma il lavoro fatto non è certamente perso, verrà utile non appena ci sarà uno spiraglio per ripartire e vogliamo essere pronti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento