“Apprendere. Intraprendere. Dalla scuola al lavoro”, gli incontri al San Gaetano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L’Associazione AIDDA e l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova realizzano un progetto pilota all’interno delle linee guida dell’alternanza scuola-lavoro coinvolgendo gli studenti dell’ITSCI Einaudi-Gramsci e dell’IPSIA Bernardi.

Il principale obiettivo dell’alternanza è quello di ridurre la distanza tra la scuola e il mondo del lavoro, arricchendo l’offerta formativa con la possibilità di conoscere da vicino diversi ambiti occupazionali. Il progetto punta a coinvolgere attivamente gli studenti per orientare le loro scelte e renderli consapevoli delle ricadute concrete delle nozioni apprese durante gli anni scolastici. Una scuola aperta al territorio che dialoga con le aziende e le altre realtà produttive rendono l’alternanza uno strumento in grado di contrastare la dispersione scolastica e la disoccupazione.

Gli studenti dei due istituti partecipanti sono coinvolti in tutte le fase di organizzazione e realizzazione di due convegni – uno per ciascuna scuola – sui temi del turismo (per l’Einaudi-Gramsci) e della metalmeccanica (per il Bernardi), che si terranno presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano rispettivamente l’11 e il 21 aprile 2017.

Nel corso dei convegni, le ragazze e i ragazzi svolgeranno compiti di segreteria organizzativa, accoglienza degli ospiti e coordinamento delle attività della giornata. Nei mesi precedenti, gli studenti sono impegnati in attività di formazione per gli ambiti specialistici dei convegni e per le attività organizzative e di comunicazione.

I convegni di aprile sono rivolti alle scuole secondarie di secondo grado della città cui è stato rivolto l’invito da parte dell’ufficio Progetto Giovani e che possono confermare la propria partecipazione scrivendo a segreteria.scuolemediesuperiori@comune.padova.it.

Per informazioni

AIDDA – Segreteria Delegazione Veneto Trentino Alto Adige
C/o IBM Italia – via Masini, 8 – 35131 Padova
Tel: 345 1737375
Mail: delegazionevenetotrentino@aidda.org

Ufficio Progetto Giovani
via Altinate, 71 – 35121 Padova
Mail: segreteria.scuolemediesuperiori@comune.padova.it

https://www.progettogiovani.pd.it/apprendere-intraprendere-dalla-scuola-al-lavoro/

I PROGRAMMI

Apprendere. Intraprendere. Turismo - 11 aprile, 9-13

9 – Saluti istituzionali
  • Ufficio Progetto Giovani – Settore Servizi Scolastici del Comune di Padova;
  • AIDDA – Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda;
  • Istituto Tecnico Statale Commerciale e per il Turismo Einaudi Gramsci.
9.15 – Bildung Reise (viaggio di formazione), Wanderung (viaggio come erranza)
Relatore: Andrea Panzavolta
9.40 – Etica del turismo
Relatore: Corrado del Bo
10 – Cosa deve offrire oggi un campeggio al suo cliente?
Relatrice: Elisabetta Canale
10.20 – Y-40: Deep Innovation
Relatore: Giovanni Boaretto
10.40 – Agriturismi di qualità
Relatrice: Francesca Papafava Sforza
11.10 – Pausa caffè
11.30 – La transizione dalla scuola all’università per le professioni del turismo
Relatore: Nicola Orio, Presidente del Corso di laurea in Progettazione e gestione del turismo culturale
11.50 – Intervento degli studenti della 4BT/E ITSCT Einaudi Gramsci
12 – Discussione

Apprendere. Intraprendere. Metalmeccanica - 21 aprile, 9-13

9 – Saluti istituzionali
  • Ufficio Progetto Giovani – Settore Servizi Scolastici del Comune di Padova;
  • AIDDA – Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda;
  •  Istituto professionale industria e artigianato E. Bernardi di Padova.
9.15 – Il mito di Prometeo: il lavoro come valore espressivo
Relatrice: Lucrezia Ercoli
9.35 – Fare impresa: fra imprenditorialità e normativa
Relatrice: Margherita Monti
10 – Impresa costruttrice di impianti di imbottigliamento
Relatrice: Cristina Bertolaso
10.20 – Canali di recruiting e autocandidatura, come si scrive un CV
Relatrici: Chiara De Stefani, Roberta Fagotto
10.45 – Viaggio dall’idea-progetto al prodotto brevettato
Relatrice: Luisa Quadalti Senzani
11.15 – Pausa caffè
11.30 – Il processo di creazione di un nuovo prodotto e l’impatto della stampante 3D
Relatrici: Chiara De Stefani, Loris Barduca
11.50 – Intervento degli studenti
12.30 – Discussione

I PROGETTI CON LE SCUOLE

All’inizio dell’anno scolastico, l’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova promuove un’ampia offerta didattica integrativa a favore degli studenti degli istituti superiori della città presentandola a dirigenti, docenti e referenti delle scuole con l’obiettivo di realizzare approfondimenti e integrazioni all’attività formativa istituzionale attivando incontri, seminari e laboratori in collaborazione con esperti e testimoni.

Dall’anno scolastico 2016 – 2017, l’offerta si è arricchita e ha potuto contare sulla nuova formula dell’alternanza scuola lavoro.

AIDDA

Nata nel 1961, riunisce in Italia e all’estero le Donne Dirigenti d’Impresa, siano esse imprenditrici o meno. Con le sue quasi 1.300 iscritte, AIDDA rappresenta il punto di riferimento per tutte le Donne che rivestono ruoli di responsabilità nelle imprese italiane. Una realtà di estrema importanza, quella dell’imprenditoria al femminile, che AIDDA valorizza, fin dalla sua fondazione, sempre in modo rigorosamente apartitico e senza fini di lucro.

Nel 1972 nasce la realtà associativa nel Nord Est: la Delegazione Triveneto che comprende il Friuli Venezia Giulia, il Veneto ed il Trentino Alto Adige. All’inizio degli anni settanta questo territorio è già considerato una regione industriosa e moderna, una delle aree italiane più attive ed è presa ad esempio quale modello di crescita economica. Imprenditrici e dirigenti di impresa costituiscono una presenza economica valida e capace.

Oggi la delegazione Veneto e Trentino Alto Adige conta 130 socie ed è la terza in Italia per numero di partecipazioni.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento