“Consigliamoci”: i bambini al consiglio comunale e cittadinanza onoraria a 26 piccoli stranieri a Cadoneghe

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Sempre molto atteso dai bambini e dalle loro famiglie, anche nel 2017 torna Consigliamoci, l’incontro fra il mondo della scuola e quello della pubblica amministrazione rivolto ai bambini delle classi quinte del territorio. I bambini provengono dalle 7 classi quinte delle scuole Primarie Zanon, Boschetti Alberti, Galileo Galilei e Falcone Borsellino. L’incontro sarà come sempre un’occasione per condividere quanto elaborato dai ragazzi e dai loro insegnanti durante l’anno scolastico, oltre a rappresentare una delle prime esperienze concrete di cittadinanza attiva per le nuove generazioni.

SCARICA IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Appuntamento sabato 27 maggio alla Palestra Olof Palme, a partire dalle 9.30.

L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra gli assessorati all’Istruzione e ai Servizi Sociali del Comune di Cadoneghe, la Fondazione Fontana e l’UNICEF, trae le somme del nuovo percorso educativo condotto durante l’anno scolastico attorno alla tematica proposta dalla World Social Agenda, che per il 2016/17 ha posto l’accento sul tema delle migrazioni (“Le migrazioni: armi e bagagli e diritto al futuro”).

Il percorso di conoscenza seguito dai ragazzi è stato costruito per favorire la comprensione delle migrazioni e il valore dei diritti umani, in particolare del diritto a spostarsi e del diritto ad avere un futuro (quest’ultimo non esplicitamente sancito tra i diritti fondamentali, ma che potrebbe essere incluso nel diritto alla vita). Successivamente gli alunni sono stati guidati ad analizzare le cause e la storia dei flussi migratori nei diversi continenti, e infine a prendere contatto con il tema dell’accoglienza in un progetto di futuro e di benessere condivisi.

Già definito il programma della giornata (vedi volantino allegato). Alle 9.30 l’apertura dei “lavori” e il saluto di benvenuto saranno affidati al sindaco Michele Schiavo e alla dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Annelise Squizzato.

Poi la giornata prevede – a partire dalle 9.45 – la presentazione dei laboratori svolti nel corso dell’anno scolastico da parte degli alunni delle 8 classi V delle scuole primarie di Cadoneghe sul tema delle migrazioni. Dopo di che i bambini rivolgeranno all’Amministrazione comunale – che sarà presente, oltre che con il sindaco, con la giunta e i consiglieri – una domanda sul tema specifico della giornata.

L’altro momento importante della mattinata di Consigliamoci sarà il conferimento della Cittadinanza Onoraria a 26 bambini stranieri (i cui Paesi di origine sono 9) residenti nel Comune di Cadoneghe e frequentanti le scuole primarie di Cadoneghe, che sarà accompagnato da un intervento della presidente provinciale dell’Unicef Rinalda Montani.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento