Cultura Madonna Pellegrina / Via Marghera, 48

Bastione Paradiso, ecco l'estivo di "PadovaNonSiFerma"

Bastioni Paradiso aprirà dalle 18 fino a mezzanotte. Proporrà una straordinaria offerta gastronomica garantita da Casa Vecchiato 1989, Hamericas, Il Chiosco, Eroica Cafè, Tola Rasa, Antonio Ferrari, Simon's Bistrot, Trattoria Nalin, Pasticceria Racca

Apre lunedì 5 luglio alle 18 il Bastione Paradiso, lo spazio verde alle spalle dello stadio Appiani di Padova (via Marghera) che sarà animato per tutta l'estate da 8 ristoranti dell'associazione PadovaNonSiFerma. Il percorso che  ha portato all'idea dei Bastioni Paradiso ha avuto inizio durante la prima fase della pandemia. Tra imprenditori legati dal mondo della ristorazione e non solo che nella necessità e la volontà di rimanere vivi e  attivi hanno saputo trasformare una crisi in un'opportunità. Nell'opportunità  di far del bene, convinti che far del faccia bene soprattutto a chi lo fa. Così è nata PadovaNonSiFerma, un gruppo di uomini e imprenditori  che si è speso nel portare ogni giorno migliaia di pasti caldi gratuiti ai lavoratori dell'emergenza prima, a Casa Arcella,  Casa Priscilla, in seguito. Dare vita a qualcosa di buono e speciale che rappresentasse un cambiamento era la scommessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Bastioni Paradiso - spiegano gli organizzatori - è il più grande ristorante sotto il cielo stellato di Padova. E' solo la prima di altre imprese dell'associazione Padova Non Si Ferma che seguiranno e coinvolgeranno tutta la città.Bastioni Paradiso sarà un posto speciale anche perchè nasce in un luogo simbolo della città. Il Giardino Appiani. Con le sue aule eoliche che già nel 1910 erano il simbolo di una scuola che si misurava con un'emergenza sanitaria, quella della tubercolosi. E di un'idea giusta, quella di Alessandro Randi, che nelle aule eoliche dava una soluzione con la sua scuola all'aperto.Ogni giorno, nel primo pomeriggio, per qualche magico  gioco di correnti, si leva una brezza fresca che resta fino a sera. Bastioni Paradiso aprirà dalle 18 fino a mezzanotte. Proporrà una straordinaria offerta gastronomica garantita da Casa Vecchiato 1989, Hamericas, Il Chiosco, Eroica Cafè, Tola Rasa, Antonio Ferrari, Simon's Bistrot, Trattoria Nalin, Pasticceria Racca.  Sarà una manifestazione quasi totalmente cashless. Un'app messa a disposizione da Strooka gestirà ordini, prenotazioni e pagamenti. Una convenzione con il Park di Piazza Rabin permetterà di poter parcheggiare negli orari di apertura pagando al massimo 3 euro. Sarà un luogo accogliente per tutti, dall'impatto morbido e family friendly».

Bastioni Paradiso PadovaNonSiFerma-2

Il calendario degli eventi prevede iniziative che toccano il mondo dello sport, quello del sociale, della cultura, dell'animazione per ragazzi. Dal Concerto dell'ensemble di trombe del Conservatorio in collaborazione con U-mus promosso dalla Consulta del Quartiere all'incontro con il campione di ciclismo Moser. Dalle serate di antichi giochi di strada al concerto di formazioni acustiche come Gli Stellari. Non mancheranno i maxischermi per le partite degli europei e martedì 6 terremo dieci magnum di prosecco in ghiaccio da offrire a tutti dopo la partita.

IMG_6782-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bastione Paradiso, ecco l'estivo di "PadovaNonSiFerma"

PadovaOggi è in caricamento