rotate-mobile
Cultura

"Be Comics!", le iniziative alla sede Ascom e sulle vetrine dei negozi del centro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

É partita la tre-giorni di "Be Comics!" che vede la collaborazione dell’Ascom di Padova che, nella prima giornata della kermesse, ha accolto nella propria sede cittadina di via degli Zabarella i partecipanti all’evento “L’arte della traduzione del manga: insidie e piaceri del giapponese”.

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO DI "BE COMICS!"

Già da qualche giorno i negozi del centro e non solo diventano uno spot della manifestazione, con le loro vetrine illustrate “a colpi di penn(ar)ello”.

SCOPRI TUTTE LE MOSTRE DI "BE COMICS!"

“Di fatto – afferma il presidente dell’Ascom, Patrizio Bertin – 'Be Comics!', con la sua presenza importante tra il centro culturale Altinate San Gaetano, piazza Eremitani e la nostra sede, costituisce l’abbrivio del grande progetto che, con l’università, stiamo sviluppando nell’area ricompresa fra le vie San Francesco, Altinate, Santa Sofia e il Liston e che va sotto il nome di 'Quadrilatero dei Sensi'.
Ma ciò che riveste un’importanza ancora maggiore è che, grazie ad una manifestazione di rilevanza internazionale, ben sostenuta dalla comunicazione, sta facendo confluire nella nostra città migliaia di persone a conferma che servono iniziative di grande spessore se vogliamo fare di Padova una città in grado di attirare turisti e, con i turisti, sostenere il nostro commercio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Be Comics!", le iniziative alla sede Ascom e sulle vetrine dei negozi del centro

PadovaOggi è in caricamento