Brunori Sas, in 400 al Liviano ad ascoltare le sue parole e la sua musica

Festival delle parole, un sabato ricco di appuntamenti e di ospiti. Tra i più attesi anche il cantautore calabrese. E oggi, tra gli altri, tocca a Roberto Vecchioni

Tutto esaurito in sala dei Giganti, sabato 6, per l’appuntamento con uno dei cantautori più rappresentativi della scena musicale italiana. Circa 400 persone che avevano per tempo prenotato il posto per vedere da vicino Brunori Sas. E non sono certo rimasti delusi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’ora e mezza in cui il cantautore calabrese si è raccontato, sempre ironico e disponibile. Ha anche cantato tre brani alla chitarra, esibizione molto apprezzata dai presenti. Un pubblico eterogeneo, di tutte le età, che fa intuire come la sua capacità di raccontare attraverso le canzoni non sia un fatto generazionale ma comprende tutti coloro che entrano in contatto con la sua musica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica sette è la giornata conclusiva del Festival delle Parole 2018. Sempre per quanto riguarda parole e musica, certo l'ospite più atteso è Roberto Vecchioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento