CantaNatale 2019, si torna a cantare davanti a Pediatria. Attese migliaia di persone

L'iniziativa di beneficenza è stata presentata giovedì e si svolgerà il 22 dicembre. Almeno cinquemila i partecipanti attesi per portare la gioia e il calore del Natale ai piccoli malati

La foto di gruppo al termine della presentazione ufficiale dell'evento

Un gesto piccolo, semplice come una canzone. Eppure un gesto che può scaldare il cuore, specie quello dei piccoli pazienti del reparto di Pediatria. Per donare loro un pizzico della magia natalizia, il 22 dicembre torna a Padova l'evento CantaNatale.

La manifestazione

Si tratta di un progetto benefico a partecipazione libera e gratuita, per ritrovarsi davanti alla Pediatria dell'ospedale civile e intonare dei canti per i bambini. L'appuntamento è in Prato della Valle dove i partecipanti eseguiranno delle prove e dove verranno distribuiti i cappellini rossi da indossare. Poi via, alla volta del reparto da raggiungere a piedi, per dare inizio all'esibizione della durata di mezz'ora. Il repertorio comprenderà canzoni tipiche natalizie, incentrate su una versione della celeberrima "Feliz Navidad", che l'organizzazione ha rieditato con un testo in italiano. Infine i partecipanti abbracceranno simbolicamente la Pediatria con un serpentone umano che ne circonderà il perimetro. Tutta nuova anche la mascotte, Renna Cometa, nata dal genio creativo dell'artista Emmanuele Panzarini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'organizzazione

L'evento giunge alla seconda edizione e nasce da un'idea di Leandro Barsotti. Presentato giovedì mattina, vede la partecipazione e il sostegno dell'amministrazione comunale, dell'Azienda ospedaliera, della prefettura, del Centro servizi volontariato e di una miriade di altre realtà della città di Padova. Alla riedizione della sigla "Feliz Navidad" hanno partecipato oltre cinquanta volti noti del mondo dello spettacolo, tra cui Sammy Basso. CantaNatale sarà anche l'occasione per inaugurare l'anno di Padova capitale del volontariato 2020. L'evento infatti vuole essere un gesto spontaneo di dono, per recuperare lo spirito del Natale e la capacità di donare sé stessi in un gesto di genuino altruismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento