Una piccola libreria gratuita, a misura di bimbo: inaugurata la prima "Casetta dei Libri"

I bambini del Centro Infanzia “Maria Montessori” di San Domenico di Selvazzano Dentro hanno inaugurato con l’amministrazione comunale la prima delle tre “casette dei libri”

L'inaugurazione della "casetta dei libri" a San Domenico

Una piccola libreria gratuita: i bambini del Centro Infanzia “Maria Montessori” di San Domenico di Selvazzano Dentro hanno inaugurato con l’amministrazione comunale la prima delle tre “casette dei libri”.

FOTO 1 INAUGURAZIONE-2

Casetta dei libri

La “casetta dei libri” è il risultato concreto del progetto laboratorio di “service learning” che ha visto protagonisti i bambini del Centro infanzia “Montessori” di San Domenico nell’anno scolastico 2018-2019, sostenuti dal “team papà manutentori” della scuola ed in collaborazione con l’Ufficio Tecnico del Comune di Selvazzano Dentro. Tale iniziativa ideata ed ispirata dalla riflessione e dai desideri dei bambini, che precedentemente hanno esplorato e conosciuto il quartiere, vuole promuovere un servizio di libero scambio culturale nella Comunità, per favorire un atteggiamento di condivisione e senso di cittadinanza attiva e responsabile, attenta al proprio territorio. La “casetta dei libri” è ufficialmente registrata nella rete mondiale di tutte le Little Free Library esistenti al mondo.

Come funziona?

Possono usufruire di questo servizio scambio libri tutti coloro che ritengono i libri un mezzo efficace per aprire le menti, la fantasia e le conoscenze di grandi e piccini di varie culture. Chi desidera può mettere e poi prendere dalla casetta un libro a piacere che sia usato ed in buono stato d’uso tutte le volte che lo desidera, per poter condividere con la Comunità tutta la bellezza che nasce sfogliando e leggendo un libro così da far circolare liberamente e gratuitamente i pensieri. Le casette si trovano in tre punti del quartiere San Domenico: Centro infanzia Montessori, Centro sportivo Mennea e in Centro parrocchiale.

Regolamento

Questo il regolamento: 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  1. Nella casetta si introducono solo libri e non oggetti.
  2. I libri devono essere in buone condizioni anche se usati.
  3. Chi desidera prendere un libro deve deporne un altro e non è obbligato a riportarlo.
  4. Chi mette un libro è consapevole che può non ritrovarlo.
  5. Il contenuto dei libri deve essere responsabile e rispettoso di tutti.
  6. Chi rileva anomalie all’interno della casetta lo comunichi al Centro Infanzia Montessori.

I commenti

Sottolinea Giovanna Rossi, sindaco di Selvazzano Dentro: «Una lodevole iniziativa realizzata grazie alla collaborazione di tutti, che mette in primo piano la condivisione, lo scambio, l’importanza della lettura e del rispetto. È una grande soddisfazione essere registrati nella rete mondiale di tutte le Little Free Library esistenti al mondo». Aggiunge Jessica Sarli, consigliere delegato alla pubblica istruzione. alle politiche della famiglia e ai servizi educativi 0-6 anni: «Un importante progetto di diffusione della cultura attraverso il piacere della lettura. I bambini potranno mettere a disposizione un libro già letto e questo significa offrire ad altri un’esperienza, un passatempo, una conoscenza e tutto ciò in un’ottica di condivisione ed anche di valorizzazione degli oggetti che, invece, di prendere polvere su uno scaffale, possono essere riutilizzati da un compagno di scuola».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento