"Colori e suoni dal mondo", la X edizione a San Giorgio delle Pertiche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L’ormai tradizionale festa “Colori e suoni dal mondo” di San Giorgio delle Pertiche compie dieci anni e torna con un ricco programma dal 13 al 29 maggio. Tanti ne sono passati da quando, con coraggio e convinzione, si è dato il via a questa importante manifestazione che persegue, fra i tanti obiettivi, l’incontro dello sguardo dell’altro, da qualsiasi parte del mondo provenga, per riconoscerlo ed accoglierlo.

SCARICA IL VOLANTINO CON IL PROGRAMMA COMPLETO

Anche quest’anno la festa propone un ricco e interessante programma di iniziative culturali, letterarie, artistiche, musicali, culinarie e tanto altro. Sarà, come sempre, un’opportunità per incontrarsi, raccontarsi, condividere momenti per riflettere intorno ai temi della pace e della solidarietà. Non mancheranno poi occasioni di divertimento per grandi e piccini.

IL PROGRAMMA

Venerdì 13 maggio
Ore 20.45, Sala Consiliare:
 

Proiezione di "Sedia di cartone", un documentario di Marco Zuin: un cambio di prospettiva, una risposta semplice e creativa alla disabilità in Kenya. Con la partecipazione del regista e di Luca Ramigni della Fondazione Fontana Onlu.


Martedì 17 maggio
Ore 20.45, Cinema Teatro Giardino:

"Partir bisogna", spettacolo musicale che racconta la storia del piccolo Enaiatollah, intrecciando il testo di Fabio Geda “Nel mare ci sono i coccodrilli” con pensieri e riflessioni sul tema dell’emigrare.
Musiche originali e direzione di Alejandro Saorin Martinez, cantano e recitano i Coristi per caso, regia di Serena Fiorio.


Sabato 21 maggio
Ore 20.45, Sala Consiliare:

I colori dell’anima: racconti di vite intrecciate.

Sabato 28 e domenica 29 maggio
Piazza Tuzzato:

Festa dei popoli e delle nazioni, con spettacoli delle comunità presenti, attività per bambini, spettacoli di clown e giocoleria, preghiera interreligiosa, sfilata in costume tradizionale dei vari Paesi, banchetti delle varie associazioni, canti e balli del territorio e del mondo e assaggi gastronomici multietnici.

Spettacolo finale domenica 29 con il celebre cantante senegalese Moustapha Mbaye e la partecipazione straordinaria di Mohamed Ba.
 

INFORMAZIONI

3394167500 - www.coloriesuonidalmondo.org - info@coloriesuonidalmondo.org.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento