rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cultura Noventa Padovana / Via Argine Sinistro del Piovego

Il Concerto della Rinascita: a Villa Giovanelli l’Orchestra Filarmonia Veneta omaggia Ennio Morricone

Il 25 giugno la splendida cornice di Villa Giovanelli Colonna, una delle perle della Riviera del Brenta, ospiterà il Concerto della Rinascita, un evento dedicato ad uno dei compositori italiani più celebri e amati: Ennio Morricone

Uno spettacolo di luce, musica ed emozione a Noventa Padovana. Il 25 giugno la splendida cornice di Villa Giovanelli Colonna, una delle perle della Riviera del Brenta, ospiterà il Concerto della Rinascita, un evento dedicato ad uno dei compositori italiani più celebri e amati: Ennio Morricone.

Tutti i dettagli dell'evento

A partire dalle 21 la grande scalinata della villa ospiterà l’esibizione della giovanissima arpista Margherita Spicci, studente del conservatorio Pollini e già vincitrice di numerosi concorsi Internazionali e nazionali. Il pubblico potrà quindi gustare il recital dell’attrice Giustina Renier, che racconterà la storia di Noventa Padovana e di Villa Giovanelli Colonna, recitando antiche poesie veneziane.

Le canzoni 

Il clou della serata saranno i 45 elementi dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta diretti dal maestro Marco Titotto che eseguiranno le arie più famose tratte dalle colonne sonore di film celebri e pluripremiati: Nuovo cinema paradiso, C’era una volta in America, Per un pugno di dollari, La leggenda del Pianista sull’oceano e molti altri. Saranno inoltre eseguiti due brani cantati in duetto dal tenore Dario Magnabosco e dalla mezzosoprano Karine Ohanyan.

I film proiettati

In perfetta sincronia con le note create dall’orchestra, sulla storica facciata della villa verranno inoltre proiettate a colori le immagini e i volti dei protagonisti dei film di Sergio Leone, Giuseppe Tornatore, Francis Ford Coppola, creando un effetto magico ed emozionante nella notte noventana.

Verso il tutto esaurito

Sono già 716 i biglietti venduti per l’evento che sta riscuotendo un enorme successo tra gli appassionati. Gli ultimi cinquanta biglietti sono ancora disponibili sul sito https://www.vivaticket.com/it/Ticket/concerto-della-rinascita-omaggio-a-ennio-morricone/182985

Un'occasione straordinaria

Marcello Bano, sindaco di Noventa Padovana: «Il Concerto della Rinascita sarà levento principale dellestate di Noventa Padova e unoccasione straordinaria per i nostri cittadini e per i molti spettatori attesi di conoscere una delle ville più spettacolari della Riviera del Brenta. Grazie allimpegno e alla collaborazione con lente proprietario, Villa Giovanelli è stata restituita alla popolazione in tutto il suo splendore e dotata di tutti i servizi necessari alle visite e ad ospitare eventi di livello. Siamo entusiasti ed orgogliosi di poter ospitare lOrchestra Regionale Filarmonia Veneta per un omaggio ad un compositore così amato come Ennio Morricone».

L’orchestra

Nata nel 1980 con il nome di Orchestra Filarmonia Veneta, nel 1999 ha cambiato il nome in ORV – Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

L’ORV ha partecipato a numerosi festival ed è stata presente nei cartelloni di prestigiose istituzioni musicali internazionali. Dal 2014 ha accompagnato Il Volo, gruppo musicale conosciuto in tutto il mondo, in numerose date dei loro Tour. La collaborazione è proseguita fino al tour del 2019, terminato con l’immancabile concerto all’Arena di Verona. Oltre alle collaborazioni con artisti importanti del mondo lirico e sinfonico, l’ORV da oltre 10 anni si è avvicinata alla musica jazz, leggera e pop condividendo il palco con artisti internazionali come: George Benson, Buena Vista Social Club, Emy Stewart, Andrea Bocelli, Francesco De Gregori, Francesco Renga, Roby Facchinetti, Red Canzian, Annalisa, Malika Ayane, Giò Di Tonno e molti altri.

Un percorso tra le molodie più amante

Alberto Barbaro, presidente dell’orchestra filarmonia veneta: «Avere alle spalle villa Giovanelli sarà suggestivo per gli orchestrali e soprattutto per gli spettatori, migliora limpatto e il ricordo dellesecuzione stessa. Se lo facessimo in un campo o con una cornice più fredda, non otterremmo lo stesso effetto. La scelta dei brani è un percorso tra le melodie più amate, non tutte certamente perchè non sarebbe possibile suonarle in un concerto solo. Sono i più famosi, da anni svolgiamo questo programma, accompagnando con la musica le immagini che vengono proiettate sulla facciata della villa. Lorchestra stessa si è occupata di creare questa sincronia tra scene dei film e musica, un arricchimento che usiamo anche in altri concerti. »

Logistica

L’amministrazione comunale sta approntando per gli spettatori provenienti da tutta la regione una viabilità ad hoc che prevede la possibilità di parcheggiare l’auto nei pressi del parco della villa. Per i più romantici, ci sarà anche la possibilità di acquistare un biglietto per arrivare al concerto via acqua, come gli antichi veneziani. Il burchiello Sant’Agostino partirà alle 19.30 dal centro di Padova (Porte Contarine, via Matteotti angolo via Giotto) e percorrerà il Piovego raccontando la storia di Padova e passando accanto alle mura rinascimentali, ai Giardini dell’Arena, a Porta Portello, fino al nuovo attracco posto proprio di fronte all’ingresso di Villa Giovanelli. Info e prenotazioni allo 049 8700232. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Concerto della Rinascita: a Villa Giovanelli l’Orchestra Filarmonia Veneta omaggia Ennio Morricone

PadovaOggi è in caricamento