La musica viaggia sui binari dell'alta velocità: nuova partnership Opv-Italo

La nuova partnership con Italo diffonde la musica dell’OPV attraverso i canali di comunicazioni dell'impresa privata italiana di trasporto ferroviario. Inoltre il sito inglese "Stand together music" sostiene l’OPV includendo la sua musica in una playlist nata per aiutare gli artisti più colpiti da questo drammatico periodo

La sospensione dell’attività concertistica, imposta dalle urgenti disposizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha spinto anche l’Orchestra di Padova e del Veneto a incrementare la sua offerta di condivisione e divulgazione musicale attraverso i canali social, definendo una vera e propria programmazione via web. Il difficile periodo che il mondo della musica e dello spettacolo dal vivo sta attraversando ha così concorso ad arricchire ulteriormente anche il canale Youtube dell’OPV, i cui documenti video vengono pubblicati sui profili Facebook, Instagram e Twitter dell’Orchestra.

Partnership con Italo

Continuamente alla ricerca di un potenziamento della rete di condivisione, l’Orchestra di Padova e del Veneto avvia una nuova partnership con Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori, la prima impresa privata italiana attiva nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità che ha da poco compiuto otto anni. Nello specifico, l’OPV apre la propria Biblioteca virtuale attiva sul canale Youtube ai clienti e dipendenti di Italo grazie ai mezzi di comunicazione dell’impresa ferroviaria. Con questo nuovo accordo, dunque, l’Orchestra di Padova e del Veneto amplia virtualmente la propria platea portando la sua musica all’attenzione di un nuovo pubblico attraverso il sito web e la newsletter di Italo. Agli occhi dei viaggiatori della compagnia ferroviaria Italo, si completa così l’immagine di Padova in una delle più importanti città culturali d’Italia anche nel campo della musica, pronta a ripartire a pieno ritmo con la propria attività. Dal mese di marzo la piattaforma Youtube e i canali social dell’OPV hanno cominciato ad accogliere alcuni dei migliori concerti tratti dalle recenti stagioni musicali, proposti ogni giovedì alle ore 20.45, giornata in cui tradizionalmente si svolgono i concerti della Stagione all’Auditorium Pollini, e ogni domenica alle ore 12.00 all’interno delle matinée, appuntamenti anticipati per l’occasione anche da una serie di originali guide all’ascolto che hanno già visto protagonista il Direttore musicale e artistico Marco Angius, oltre ad alcuni dei solisti che hanno suonato insieme all’Orchestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Playlist

Sul piano della condivisione musicale virtuale, si aggiunge inoltre un’altra importante iniziativa che ha coinvolto l’Orchestra di Padova e del Veneto. Il sito inglese Stand together music, nel tentativo di aiutare i musicisti che hanno visto rinviare e cancellare la propria programmazione concertistica, ha incluso degli estratti di due recenti dischi dell’OPV all’interno di una playlist della piattaforma Spotify creata appositamente con l’obiettivo di sensibilizzare maggiormente l’ascoltatore nella fruizione di brani musicali sia classici che di genere pop, andando così a sostenere gli artisti più colpiti. Tra le orchestre più prestigiose a livello internazionale, il sito inglese Stand together music ha incluso anche l’Orchestra di Padova e del Veneto, inserendo nella playlist i Quattro Intermezzi strumentali dell’opera Luci mie traditrici del compositore Salvatore Sciarrino, tratto dal doppio disco Decca Altri volti e nuovi (2017), e Fantasia Concertata per pianoforte e orchestra di Niccolò Castiglioni, tratta da Quodilibet, il disco monografico edito per l’etichetta Stradivarius (2018).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento