Lunedì, 20 Settembre 2021
Cultura Monselice

Un documentario per raccontare 25 anni di lotte ambientali nella Bassa Padovana

Venerdì 27 agosto nell'ambito di Ekopark a Monselice, la presentazione del documentario  “La Terra dei Fumi - 25 anni di lotte e mobilitazioni nella Capitale dei Cementifici. Lasciateci Respirare 1996 - 2021”

Venerdì 27 agosto nell'ambito di Ekopark a Monselice, nella splendida cornice del Parco Buzzaccarini, ci sarà la presentazione del documentario  “La Terra dei Fumi - 25 anni di lotte e mobilitazioni nella Capitale dei Cementifici. Lasciateci Respirare 1996 - 2021” del regista Fabio Gemo. L'inizio previsto è per le ore 21. 

25 anni

«E' un documentario che attraverso il racconto di 25 anni di lotte e mobilitazioni aiuta ad affrontare le sfide future. Quella che si racconta con immagini, interviste, dichiarazioni, non è solo la storia dei 25 anni del Comitato Popolare Lasciateci Respirare, è la storia di un movimento fatto di persone, di idee, di speranze, di vittorie e di fatiche. Una narrazione che affonda le sue radici alla fine degli anni ’60 e che continua sino ai nostri giorni, con un filone centrale dedicato al contrasto dell’inquinamento prodotto dai 3 cementifici della Bassa Padovana», commentano dal Comitato Lasciateci Respirare che sono poi i reali protagonisti del racconto filmato.

Documentario

«Un documentario - sottolineano - carico di positività e speranze, su un Comitato protagonista in tanti territori, che ha messo in luce il conflitto tra lavoro e salute, costringendo tutti a ridiscutere il modello di produzione, andando a prefigurare una diversa valorizzazione del territorio, in grado di garantire un reddito in maniera rispettosa della salute e dell’ambiente. Un'autoproduzione di buona qualità sapientemente guidata dalla giornalista Giada Zandonà e dal video maker Alberto Boaretto di Fotostudio4A di Este, che cerca di attraversare le vicende del Comitato Lasciateci Respirare, dando la parola ai protagonisti o meglio alle tante protagoniste delle mobilitazioni, dato che quasi sempre a fare la differenza sono le donne, le mamme, capaci di dimostrare tenacia e determinazione soprattutto in difesa della salute dei loro figli e di tutti i cittadini. Un video-racconto che mediante immagini e testimonianze evidenzia le denunce dei disastri ambientali, le sconfitte ma anche le vittorie ottenute attraverso le mobilitazioni di migliaia di persone. Una trama che non rappresenta semplicemente il corso degli eventi di un Comitato, ma prova a fornire la consapevolezza che davanti alle ingiustizie sociali e ambientali è necessario ribellarsi, dando un messaggio positivo per dimostrare che il futuro non è solo nella mani di chi governa, ma passa soprattutto nella determinazione e nella mobilitazione di tutti i cittadini».

La Terra dei Fumi - Lasciateci Respiare 1996-2021-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un documentario per raccontare 25 anni di lotte ambientali nella Bassa Padovana

PadovaOggi è in caricamento