Rassegna “Domenica in musica” in Sala dei Giganti a Padova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Torna il tradizionale appuntamento della domenica mattina a Padova nella storica Sala dei Giganti al Liviano, in cui viene dato ampio spazio a giovani musicisti e interpreti vincitori di importanti concorsi nazionali ed internazionali con la rassegna "Domenica in musica".

Si rinnova così la grande tradizione culturale degli Amici della Musica di Padova, la cui 60esima stagione si conferma come una delle più interessanti stagioni di musica da camera italiane.

La rassegna è realizzata grazie al sostegno di Fondazione Antonveneta e di Carraro Group, al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della provincia di Padova - assessorato alla Cultura, del comune di Padova - assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo, dell'Università degli Studi di Padova e dell'E.S.U. di Padova, ed è realizzata in collaborazione con CIDIM - Comitato Italiano Nazionale Musica.

Un programma particolarmente ricco, affidato a una scelta di prestigiosi interpreti e che offre occasioni di ascolto diversificate e preziose anche per chi si avvicina alla magia dei concerti da camera per la prima volta.

"Il CIDIM - dichiara il presidente Lucio Fumo - da diversi anni, con convinzione, porta avanti il progetto 'Circolazione musicale in Italia' offrendo la possibilità a giovani artisti italiani di potersi esibire e mostrare il loro talento.
Con la rassegna 'Domenica in musica' abbiamo creato un calendario di otto concerti, in una location importante per la musica nel nostro paese, con l'idea di dare la giusta visibilità a giovani musicisti già capaci di distinguersi sulla scena internazionale".

IL PROGRAMMA
Inizio concerti ore 11.

INFORMAZIONI

Associazione Amici della Musica di Padova 
via San Massimo, 37 - Padova
049.8756763 info@amicimusicapadova.org
https://www.amicimusicapadova.org

Torna su
PadovaOggi è in caricamento