Domeniche in famiglia 2017 al Verdi, tutti gli spettacoli teatrali per bambini e ragazzi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Storica rassegna teatrale rivolta alle famiglie. Saranno cinque gli appuntamenti in cartellone a partire dal 5 gennaio con lo spettacolo proposto dalla Fondazione AIDA dal titolo “Babbo Natale e la pozione delle 13 erbe”.

Programma
Inizio spettacoli: ore 16

5 GENNAIO 2017
Fondazione AIDA
Babbo Natale e la pozione delle 13 erbe

di Pino Costalunga e Raffaele Latagliata
Regia: Raffaele Latagliata
con: Matteo Ippolito, Marco Gabrielli, Danny Bignotti, Agnese Fallongo
con la partecipazione straordinaria di Elisa Cipriani e Luca Condello (primi ballerini/solisti del corpo di ballo dell’Arena)
Un’entusiasmante fiaba musicale per grandi e piccini. Una girandola di avventure e colpi di scena con canzoni originali ispirate alla migliore tradizione natalizia, per evocare l’atmosfera incantata della festa più amata.
Babbo Natale è vittima della crudele Regina Tormenta che è riuscita a congelargli il cuore.
Saranno Nikolas l’apprendista e Rudolph la renna a darsi da fare per trovare le 13 erbe in grado annullare il sortilegio. Il tutto in un vero e proprio musical natalizio, ricco di emozioni e di divertimento.

29 GENNAIO 2017
Il Baule Volante
IL SOGNO DI TARTARUGA. UNA FIABA AFRICANA

di Liliana Letterese
Regia: Andrea Lugli
con: Matteo Ippolito, Marco Gabrielli, Danny Bignotti, Agnese Fallongo
Musiche dal vivo: Mauro Pambianchi e Stefano Sardi
Pupazzi: Chiara Bettella, Liliana Letterese, Andrea Lugli
I protagonisti di questa storia, ispirata ad antiche leggende africane, sono gli animali della savana, qui rappresentati da pupazzi animati a vista.
Lo spettacolo parla di un grande sogno da realizzare. Tartaruga camminerà, soffrirà, si batterà fino in fondo pur di trovare l’albero che produce i frutti più buoni della terra.
Le musiche di scena sono eseguite dal vivo, su ritmi e con strumenti africani. Suoni tribali che sanno trasmettere una straordinaria carica di energia, coinvolgendo spettatori di ogni età.

12 FEBBRAIO 2017
Stivalaccioteatro
LA BELLA E LA BESTIA

Testo e regia di Marco Zoppello
Musiche dal vivo di Friedrich Micio
Figure: Ariela Maggi
Con: Sara Allevi, Giulio Canestrelli, Matteo Pozzobon
Uno spettacolo elegante e poetico, che usa la magia del teatro di figura per raccontare una delle fiabe più celebri.
Fiaba come scoperta del meraviglioso nel quotidiano, ma soprattutto fiaba come luogo dove le grandi passioni prendono vita.
Un uomo ha tre figlie: due brutte e Cattive e una buona e Bella. Poco distante vive in un castello la terribile Bestia, o meglio un Principe trasformato in Bestia da una strega malvagia. Bella incontrerà e si scontrerà con Bestia finché la loro diversità si trasformerà in amore.

5 MARZO 2017
Accademia Perduta Romagna Teatro
JACK E IL FAGIOLO MAGICO

uno spettacolo di Marcello Chiarenza
regia di Claudio Casadio
Con: Mariolina Coppola e Maurizio Casali
In una soffitta abbondonata, nascosti sotto la polvere, dormono da anni degli oggetti, cose povere che di povertà parlano e che evocano un’antica fiaba popolare inglese.
“Jack e il fagiolo magico” è la storia di un ragazzino povero, della madre vedova, di una mucca generosa di latte, di uno strano vecchio, di una enorme pianta di fagiolo e naturalmente di un orco cattivo…. E poi di arpe miracolose, uova d’oro, ma soprattutto dell’astuzia e del coraggio di un bambino nell’affrontare pericoli e sconfiggere avversità.

26 MARZO 2017
Compagnia Simona Bucci
IL GATTO CON GLI STIVALI
liberamente ispirato a “Il Gatto con gli stivali” di Charles Perrault
Coreografia: Roberto Lori
parti recitate a cura di Fabio Bacaloni
con: Fabio Bacaloni e Roberto Lori
I linguaggi del teatro e della danza si fondono per celebrare la figura del gatto, emblema dell’amicizia, dell’arguzia, del valore che ognuno ha, al di là delle apparenze.
La fiaba narra di un’eredità lasciata ai figli da un mugnaio. Il più giovane, dispiaciuto per aver ricevuto solo un gatto, scoprirà che l’animale è pieno di risorse. Con astuzie e inganni farà sposare al suo padroncino nientemeno che la figlia del re.
Una corsa verso il successo, resa con grazia dalle originali coreografie feline realizzate per lo spettacolo.

Informazioni
Biglietti: posto unico numerato 6 euro. Spettacolo del 5 gennaio, posto unico numerato 8 euro
I biglietti degli spettacoli della rassegna “Domenica in famiglia” possono essere acquistati alla biglietteria del teatro Verdi anche online.
Abbonamento a 4 spettacoli 20 euro (Il Sogno di Tartaruga. Una fiaba africana; La bella e la bestia; Jack e il fagiolo magico; Il gatto con gli stivali)

Biglietteria del Teatro Verdi
Tel. 049 8777011 - fax. 049 661053
www.teatrostabileveneto.it
info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it

Torna su
PadovaOggi è in caricamento