“Domeniche a Teatro - Rassegna di Teatro per bambini e famiglie” al Goldoni di Bagnoli di Sopra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il Teatro della Gran Guardia e Febo teatro organizzano “Domeniche a Teatro - Rassegna di Teatro per bambini e famiglie” in partenza domenica 15 gennaio alle ore 16 presso il teatro C. Goldoni di Bagnoli di Sopra. Tre appuntamenti dedicati ai più piccoli tra classici e burattini, e proprio a questi ultimi è dedicata l’apertura della rassegna con la storica Compagnia “Città di Ferrara” che presenterà lo spettacolo Fagiolino e il Campanellino Magico: una Fata chiede aiuto a Fagiolino per recuperare il prezioso campanello magico, che sfortunatamente ha perso nella grotta della cascata. Mille peripezie attendono il nostro eroe che porterà a termine la sua avventura grazie al proprio coraggio e a quello dei bambini presenti a teatro, suoi inseparabili alleati.

SCARICA LA LOCANDINA DELLA RASSEGNA

Lo spettacolo, interamente dal vivo, ha nel continuo interagire con il giovane pubblico il suo punto di forza. Una storia divertente e incantata, in cui le tradizionali maschere del Teatro dei burattini, in particolare Fagiolino e Brighella, fungono da protagoniste della vicenda, insieme a molti altri personaggi ripresi dalla cultura popolare, il mago, la strega, la fata.

SCOPRI TUTTI GLI SPETTACOLI DI DOMENICHE A TEATRO A BAGNOLI

Domenica 12 febbraio, sempre alle 16, sarà la volta della compagnia Febo Teatro che proporrà Il Razzo Straordinario, testo di Oscar Wilde, per la regia di Nicola Perin e la partecipazione di Sara Favero e Eleonora Fontana. Durante la festa organizzata per le nozze del figlio del re, dopo la cerimonia, il banchetto e le danze, è previsto uno straordinario e memorabile spettacolo pirotecnico. Il Re ha affidato il compito a due artificiere, a dirla tutta un po’ sbadate e giocherellone, che non resistono all’idea di entrare di nascosto nel palazzo regale per partecipare ai festeggiamenti, lasciando così incustoditi i fuochi d’artificio. In scena, nell’attesa di essere sparati, i razzi prenderanno vita e inizieranno a dialogare tra di loro. Così tra giochi, inseguimenti ed esplosioni inaspettate verrà narrata questa meravigliosa fiaba di Oscar Wilde.

L’ultimo appuntamento della Rassegna è per domenica 12 marzo con la compagnia Barabao Teatro che metterà in scena I Musicanti di Brema, tratto dall’omonima storia dei Fratelli Grimm. Di e con Ivan Di Noia e Romina Ranzato

Lo spettacolo narra la vicenda di un asino, un cane, un gatto e un gallo che rifiutati per differenti motivi, dai loro rispettivi padroni si mettono in cammino verso la città di Brema sicuri di trovare un nuovo futuro.

Durante il loro viaggio, però, i quattro animali non immaginano certo di dover incontrare dei pericoli, grazie ai quali stringeranno una solida amicizia. Riusciranno i nostri amici ad arrivare a Brema? Lo scoprirete solo vedendo lo spettacolo!

Questa fiaba tradizionale fa emergere, tematiche importanti e significative quali: l’amicizia, l’accettazione della diversità e l’altruismo. Rappresentata tramite Teatro d’Attore, Narrazione ed Effetti Sonori dal vivo, la storia prende vita coinvolgendo fortemente sia i bambini che il pubblico presente, poiché chiamati a partecipare direttamente agli effetti sonori proposti dagli attori.

Biglietto Unico euro 6

Per info e prenotazioni

3939812287 (Micaela)

340 8466150 (Laura)

info@feboteatro.it

www.feboteatro.it

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento