menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La semifinale di Famelab

La semifinale di Famelab

Famelab 2015, semifinale: Italia fuori dal talent show della scienza

Luca Perri, giovane dottorando in Fisica e Astrofisica dell'Osservatorio di Brera, proveniente dalle selezioni locali di Padova, ha partecipato alle ultime fasi della competizione svoltesi a Cheltenham in Gran Bretagna

L’Italia si ferma alla semifinale mondiale di Famelab, la competizione internazionale per giovani ricercatori con il talento della comunicazione, ideata nell’ambito del Cheltenham Science Festival e giunta quest'anno alla sua quarta edizione. A rappresentare i colori azzurri, Luca Perri, giovane dottorando in Fisica e Astrofisica dell’Osservatorio di Brera, proveniente dalle selezioni locali di Padova.

LA SEMIFINALE. Il campione nazionale è salito sul palco di Cheltenham, in Gran Bretagna, per accedere alla finalissima di Famelab 2015. "Nei tre minuti a mia disposizione ho parlato di una innovativa tecnologia di telescopi, i telescopi Cherenkov, che studiano i raggi gamma provenienti dallo spazio sfruttando il fatto che questi vengono assorbiti dall'atmosfera - spiega Luca Perri - un tipo di telescopi che trasforma un problema in una soluzione".

LA PERFORMANCE DI LUCA A PADOVA: Guarda il video

LA VITTORIA IN ITALIA. Perri, dopo le due presentazioni di soli tre minuti - questo il format di Famelab, raccontare la scienza in tre minuti - il 9 maggio scorso, a Expo, si era laureato campione italiano di Famelab 2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento