rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cultura Vo'

«Ben riuscita e molto partecipata», si è conclusa la festa dell'uva e del vino di Vo’

Il presidente del Consorzio vini Colli Euganei Marco Calaon: «La cosa più bella è l’atmosfera rilassata e piacevole che si respira. Il pubblico che ormai da anni frequenta questa festa è numeroso, ma ha di mostrato ancora una volta maturità e la capacità di consumare consapevolmente godendosi la festa e i nostri prodotti».

Una grande marea festosa. Domenica 18 settembre più di 5mila persone si sono ritrovate a Vo’ per la 71a edizione della Festa dell’Uva e del Vino. A un anno di distanza dall’ultima edizione, piazza Liberazione e piazzetta Martiri si sono riempite di visitatori provenienti da tutta la regione. Enoturisti e semplici amanti delle tradizioni hanno degustato i vini di diciassette cantine del Consorzio Vini Colli Euganei e potuto assaggiare le pietanze a chilometri zero dei produttori locali, mentre tantissime famiglie hanno potuto mostrare ai loro figli i giochi, i mestieri e le antiche arti legate al mondo contadino. La mattina presto sono stati innalzati i quattro maestosi pannelli di 12 metri quadrati ciascuno, decorati con uva a mosaico ed altri materiali legati alla vendemmia dai Mastri Carristi. I pannelli, senz’altro l’area più fotografata della Festa, hanno raccontato attraverso le immagini di come un chicco d’uva possa diventare un meraviglioso vino.

La mattina della domenica

Nel pomeriggio, il Sindaco Giuliano Martini, il Vice Presidente della Provincia Vincenzo Gottardo e il Presidente del Consorzio Vini Colli Euganei hanno premiato i vincitori della Mostra delle Uve e i Mastri Carristi, protagonisti di una mega installazione con mosaico di chicchi d’uva. Lorenzo Zambon Presidente Associazione Pronto Conselve, ha quindi raccontato il primo anno di un’iniziativa importante, fortemente voluta dall’amministrazione comunale: il Punto Ambulanza allestito nella ex Scuola Elementare “Guido Negri” di Vo’. 

I numeri sui social

La voglia di Festa dell’Uva e il suo successo si misurano anche con il traffico generato sui social. Il video di lancio ha fatto registrare 94.330 visualizzazioni su Facebook, mentre le interazioni con le pagine ufficiali (la Festa è presente anche su Instagram) sono state 33.733. 

«Una festa ben riuscita»

«È stata una festa ben riuscita e molto partecipata. - ha dichiarato il sindaco di Vo’ Giuliano Martini - Quella di oggi è stata una giornata bellissima, vissuta con gioia ed armonia da moltissimi visitatori, sopratutto famiglie. Abbiamo rivissuto i giorni migliori della nostra festa, ringrazio il Consorzio, le nostre cantine, i Mastri Carristi e tutti quelli che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento. L’appuntamento è all’anno prossimo, con la speranza che ci siano le condizioni per poter finalmente rivedere i nostri tradizionali carri. »

Vino, cibo e relax

«Un bilancio più che positivo - ha spiegato il Presidente del Consorzio Vini Colli Euganei Marco Calaon - che certifica come questa formula del vino abbinato con il cibo di strada, risulti essere vincente. La cosa più bella è l’atmosfera rilassata e piacevole che si respira. Il pubblico che ormai da anni frequenta questa festa è numeroso, ma ha di mostrato ancora una volta maturità e la capacità di consumare consapevolmente godendosi la festa e i nostri prodotti».

Foto articolo da comunicato stampa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ben riuscita e molto partecipata», si è conclusa la festa dell'uva e del vino di Vo’

PadovaOggi è in caricamento