Cultura

Nuove location, nuove attività e nuovi percorsi: torna "Anime Verdi", il festival dei giardini aperti

“Anime Verdi” è il festival che apre per un weekend gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi di Padova, consentendo al pubblico di conoscerne la bellezza, la storia e le storie di chi se ne prende cura

“Anime Verdi” è il festival che apre per un weekend gli spazi verdi più belli, curiosi e inattesi di Padova, consentendo al pubblico di conoscerne la bellezza, la storia e le storie di chi se ne prende cura. L’evento è dedicato a tutti gli spazi verdi privati o pubblici, amorevolmente curati quali oasi di bellezza e di benessere.

Anime Verdi

Sabato 25 e domenica 26 settembre Anime Verdi accoglie i visitatori con l’ospitalità dei proprietari, la dedizione dei volontari, l’attenzione dei partner e la passione di esperti, guide, artisti e autori che lo animeranno, rendendolo un’esperienza unica e corale al tempo stesso, in cui respirare bellezza e gratitudine a pieni polmoni, trasformando Padova in un unico grande giardino per due giorni di festa. Dai 23 giardini della prima edizione, a settembre 2018, il Festival si è via via arricchito di nuovi spazi verdi, assicurando almeno 10 novità ogni anno; in questa quarta edizione saranno 40 i giardini privati o abitualmente non accessibili nei quali sarà possibile entrare conoscendo prospettive inconsuete, proprietari ospitali e volontari disponibili ad accogliere appassionati di paesaggio o semplici curiosi. Il programma sarà arricchito da mostre, performance artistiche, concerti, visite guidate, letture e approfondimenti su temi botanici. Il festival è anche un’importante occasione di partecipazione e socialità ritrovata per gli oltre 150 giovani che hanno scelto di dare il loro contributo diventando per due giorni custodi dei giardini o mettendo in gioco le proprie competenze nei diversi team della redazione multimediale. Di questi, 17 giovanissimi under 18 hanno seguito un percorso di formazione dedicato, che ha portato alla maturazione di crediti scolastici PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento).

Giardini aperti

I giardini sono aperti - anche in caso di maltempo - dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19. Per un intero weekend sarà possibile percorrere le vie di Padova senza accontentarsi della bellezza dei suoi più segreti angoli verdi scorgendo le cime degli alberi, ma oltrepassandone i portoni. Tra alberi secolari, piante esotiche, prati lussureggianti, siepi, fioriture e architetture che profumano di storia i visitatori possono godere di una città inedita e sorprendente, caratterizzata da cura e incanto tali da mozzare il fiato. Anime Verdi è un progetto corale, in cui il rapporto con l’ambiente diventa un’occasione per rallentare il ritmo e accorgersi della bellezza in cui abitiamo. Anime Verdi è un’iniziativa dell’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova, Il Raggio Verde e Xena, realizzata con il patrocinio dell’Università di Padova, CSV Padova e Rovigo in collaborazione con Solidaria, Gruppo Giardino Storico Università di Padova, Società Amici del Giardinaggio Padova, Il Giardino Segreto, Artemartours, Cristofori Piano Festival, Fiera delle Parole, Tumbo, Nova Symphonia Patavina, Scuola Martin Eden, Il Corollario L’edizione 2021 di Anime Verdi aderisce ed è parte integrante di Festival Ambiente e Cultura Padova nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile.

Green Pass

Il festival Anime Verdi prevede il rispetto delle disposizioni del Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105 che impone a tutti i visitatori di età superiore ai 12 anni la verifica della Certificazione Verde (c.d. “Green pass”) a chi ha completato il ciclo vaccinale, oppure ha ricevuto almeno una dose, o è guarito dal Covid-19 negli ultimi sei mesi o, in alternativa, è negativo al test molecolare o antigenico nelle ultime 48 ore.

Ecologico e family friendly

Anime Verdi punta ad essere un’occasione di sperimentazione e sviluppo di comunità attraverso:

  • un’attenzione ai più piccoli con l’ingresso gratuito per tutti gli under 15, il rilascio di un braccialetto personalizzato e di un passaporto per collezionare i timbri di tutti i giardini;
  • un’attenzione alle nuove generazioni, con l’ingresso ridotto per gli under 25 e il coinvolgimento attivo di uno staff di oltre 100 volontari, vero motore e anima del festival, favorendo lo scambio generazionale con proprietari e visitatori;
  • un’attenzione all’ambiente assegnando allo staff borracce di alluminio e consigliando l’uso di acqua pubblica, segnalando sulla mappa le fontanelle dalle quali è possibile bere e rifornirsi. Tutti i materiali sono prodotti nel rispetto del pianeta e la manifestazione è certificata secondo le norme ISO 14001 a tutela dell’ambiente;
  • un’attenzione alla comunità e alle reti sociali, promuovendo eventi in modalità partecipata, favorendo l’accessibilità e lo sviluppo di reti, collaborando con alcuni tra i principali attori sociali e culturali della Città di Padova nell’intento di intessere legami utili ad attivare i territori e a liberare risorse.

Come accedere

Per accedere ai giardini è necessario munirsi del braccialetto acquistabile in prevendita.

  • Intero: € 10
  • Ridotto under 25: € 5
  • Gratuito: disabili, minori sotto i 15 anni d’età accompagnati da adulti con braccialetto
  • Ingresso ridotto per i partecipanti ai laboratori Città delle Rose, Rovigo, 17 - 19 settembre 2021 (www.tumbo.it) su presentazione del biglietto all'Infopoint di Anime Verdi nei giorni di prevendita

Per garantire il distanziamento il numero di biglietti emessi è limitato. Qualora non si esaurissero in anticipo, durante la manifestazione i biglietti saranno acquistabili solo online. Il braccialetto d’ingresso è valido entrambe le giornate, deve essere indossato in modo visibile e non deve essere danneggiato, pena la negazione dell’accesso. Non è consentito l’ingresso agli animali, di qualsiasi taglia. Gli ingressi dei giardini sono individuabili dalla segnaletica di Anime Verdi e dalla presenza dei volontari, che avranno il compito di regolare gli accessi nel rispetto delle normative di sicurezza, del distanziamento e della capienza dei giardini. L’organizzazione si scusa anticipatamente per eventuali code e consiglia di seguire gli aggiornamenti sui canali social del festival per avere indicazioni in tempo reale.

Prevendite

Le prevendite sono disponibili:

  • online sul sito www.animeverdi.it, con un piccolo costo di commissione e il ritiro del braccialetto presso l’Infopoint;
  • Biglietteria di Piazza delle Erbe, 52 - Dall’8 al 24 settembre, dalle 17:00 alle 19:00; Il 25 e 26 settembre dalle 8:30 alle 19:00 e il 27 settembre dalle 8:30 alle 17:00
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove location, nuove attività e nuovi percorsi: torna "Anime Verdi", il festival dei giardini aperti

PadovaOggi è in caricamento