rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cultura

Musica e teatro sono pronti a scendere in tutte le piazze di Padova: arriva "GirovagArte"

Con la nuova iniziativa “GirovagArte” il palinsesto culturale dell’estate padovana arriva anche nei quartieri, a bordo di un truck con un palco di 14 metri dal 25 giugno al primo settembre

In principio furono i carri trainati dai buoi. Ora l'evoluzione è data da un "truck" con un palco di 14 metri. Ma l'obiettivo è il medesimo: con la nuova iniziativa “GirovagArte” - in programma dal 25 giugno al primo settembre - il palinsesto culturale dell’estate padovana arriva anche nei quartieri.

PROP_ASPIAG_TRUCK_RENDER-2

Arte nelle piazze

Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova con le Consulte di quartiere, con direzione artistica a cura di Mat-MareAltoTeatro, Teatro della Gran Guardia e Play, la rassegna è realizzata in collaborazione con Aspiag Service, concessionaria Despar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, che metterà a disposizione un truck con annesso un grande palco. Il truck sosterà per alcuni giorni in ognuno dei cinque luoghi previsti (Piazza Azzurri d’Italia, Piazzale Cuoco, parcheggio Parco Brentelle, parcheggio Parco Iris, Piazza Barbato) offrendo spettacoli di cabaret, musica e teatro a cui il pubblico potrà assistere gratuitamente. Contemporaneamente sarà allestito un altro palco in un parco dello stesso quartiere dove si svolgeranno gli altri spettacoli in programma. 

GirovagArte luoghi-2

«Progetto fortemente innovativo»

Spiega Andrea Colasio, assessore alla cultura del Comune di Padova: «Si tratta di un progetto fortemente innovativo che ci permette di rafforzare e valorizzare la presenza culturale nell’intero territorio cittadino anche facendo rete con gli altri soggetti che già organizzano iniziative nelle varie zone di Padova. Con GirovagArte per la prima volta ogni quartiere avrà una propria specifica programmazione culturale».

GirovagArte

GirovagArte porta sotto casa il meglio della produzione culturale nazionale e cittadina, grazie a un importante network con moltissime associazioni e operatori culturali del territorio come Teatro Stabile del Veneto, Solisti Veneti, Orchestra di Padova e del Veneto, Carichi Sospesi e i Fantaghirò. È una rassegna all’insegna della multidisciplinarietà, con 34 spettacoli per un pubblico di tutte le età e tutti i gusti: si va dal Teatro Ragazzi nei pomeriggi domenicali, scelti con la consueta sensibilità dal Teatro della Gran Guardia, ai concerti curati dall’Associazione Play, con uno sguardo ai gusti dei più giovani, fino ad arrivare alla preziosa carrellata di spettacoli teatrali curati dal Mat. Undici degli appuntamenti sono a ingresso gratuito, gli altri hanno un biglietto popolare per favorire la partecipazione.

Il programma

Questa un'anticipazione del programma della manifestazione:

GirovagArte programma-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e teatro sono pronti a scendere in tutte le piazze di Padova: arriva "GirovagArte"

PadovaOggi è in caricamento