La Grande guerra: celebrazioni del centenario a Padova, capitale della guerra e della pace

Le proposte sono illustrate nel sito internet dedicato, dove è possibile, oltre ad avere il dettaglio di ogni singolo evento, disporre di una panoramica complessiva delle iniziative di commemorazione della Grande Guerra in città anche i dettagli di quelle in Veneto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il 3 novembre 1918 il tricolore sventolò improvvisamente sopra Villa Giusti. Il parroco di S. Maria alla Mandria iniziò a suonare le campane. I padovani, e in seguito gli italiani, seppero che la Grande Guerra finiva in quel momento.

La Grande Guerra a Padova

Padova divenne la capitale della pace italiana, allo stesso modo in cui, subito dopo Caporetto, era diventata la capitale della Guerra.
Padova e i comuni della nostra provincia, per un anno, dall’autunno del 1917, dopo la disfatta di Caporetto fino alla firma dell’Armistizio, sono stati al centro della guerra e della pace in Italia. A distanza di un secolo dalla fine della prima Guerra Mondiale Padova e i comuni del nostro territorio che furono coinvolti nelle vicende che portarono alla firma dell’Armistizio a Villa Giusti, ricordano quell’anno di guerra, con una articolata serie di iniziative e proposte culturali che spaziano dalle mostre agli spettacoli teatrali, dai concerti alle rassegne cinematografiche e alle quali si affiancano percorsi storici e turistici. L’insieme delle iniziative culturali proposte tracciano un filo rosso che lega quegli avvenimenti ai luoghi che svolsero un ruolo emblematico nell’ultimo anno del conflitto: Villa Giusti, certo, ma anche l’Hotel Trieste Victoria sede del Comando Supremo, la località di San Pelagio da cui partì il Volo su Vienna di D’Annunzio, Villa Imperiale di Galliera sede del comando del Generale Giardino. Tutte queste proposte sono illustrate nel dettaglio nel sito www.centenariograndeguerra.com, dove è possibile, oltre ad avere il dettaglio di ogni singolo evento, disporre di una panoramica complessiva delle iniziative di commemorazione della Grande Guerra che si svolgono nel resto della Regione. Inziative dal 13 giugno 2018 al 6 gennaio 2019.

Informazioni

Assessorato alla Cultura
Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche
Tel. 049 8204501-5611
cultura@comune.padova.it
musei@comune.padova.it
manifestazioni@comune.padova.it
info@padovainestate.it
Cell. 342 1486878

Torna su
PadovaOggi è in caricamento