Green Night a Cadoneghe: le strade chiuse al traffico 

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Venerdì 1 luglio, dalle 19 alle 24, torna Green Night, la notte verde di Cadoneghe che vedrà varie zone del paese animarsi fino a tarda sera di spettacoli, concerti, eventi enogastronomici. Le aree interessate saranno completamente pedonalizzate. 

Sulla S.p. 46 la circolazione e la sosta di veicoli a motore saranno vietate dalle ore 15 alle ore 2 (del 2 luglio), nel tratto compreso tra l’intersezione della Castagnara e la rotatoria Gramsci/Franco. Nel tratto compreso tra la rotatoria Gramsci/Franco e l’intersezione Matteotti/Codotto-Maronese i divieti saranno invece operativi due ore dopo (dalle ore 17 alle ore 2). 

Eccezioni al divieto di transito: i residenti in via Gramsci, piazza Insurrezione e nelle vie laterali alla strada provinciale S.p. 46 e i mezzi appartenenti all’organizzazione che non potessero utilizzare vie alternative potranno percorrerla, a passo d’uomo e usando la massima cautela, per oltrepassarla o comunque uscirne nel punto più vicino. 

Il transito in via Gramsci è consentito anche ai mezzi che trasportano soggetti in possesso dell’apposito contrassegno di invalidi, ovvero che presentino gravi difficoltà deambulatorie, se diretti al centro poliambulatoriale GVDR e solo se provenienti da via Alighieri. 

Percorso autobus urbano (linea 4), dalle ore 15 a fine servizio: Castagnara, via Marconi (S.p. 34), via La Malfa (fermata provvisoria prossimità stazione Carabinieri), via Colombo (fermata provvisoria prossimità ufficio postale) e via Conche, fino all’altezza dei magazzini comunali che diventerà provvisorio capolinea/fermata e punto per l’inversione della marcia.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento