Green Note Club 2016 a Padova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Dopo il grande successo dello scorso anno, ritorna la rassegna di concerti intitolata Green Note Club, che porta in città alcuni degli artisti e dei progetti musicali più interessanti del panorama locale e nazionale. Green Note Club si caratterizza per la sua particolare attenzione al territorio e alla sostenibilità offrendo in ciascuna serata uno spunto di riflessione su un tema ambientale specifico. Il progetto si inserisce nel più ampio contenitore "Ambiente e Cultura", promosso dal comune di Padova, assessorato all'ambiente - settore ambiente e territorio, e la direzione artistica e organizzativa è curata dalla scuola di musica Gershwin e dall'associazione Play.

IL PROGRAMMA

  • Sabato 19 marzo, ore 21: Luca Francioso, Towards the other
. Serata-evento tutta dedicata alla chitarra in cui Luca Francioso condividerà il palco del Green Note con alcuni dei chitarristi più noti del panorama nazionale: Stuart Masters, Domenico Calabrò, Cristiano Gallian, Gian Piero Ferrini.
 Evento abbinato al tema: "Mobilità elettrica a Padova: Car sharing". 
Ingresso libero.

  • Sabato 16 aprile, ore 21.30: Giovanni Perin Quintet, #pera
Il. Il vibrafonista padovano Giovanni Perin presenta il suo terzo lavoro discografico da band leader, #pera assieme a Giulio Scaramella (pianoforte), Tommaso Troncon (sassofoni), Marco Trabucco (basso), Max Trabucco (batteria).
 Evento abbinato al tema "Padovafit, progetto di riqualificazione edilizia". 
Biglietto intero 10 euro, studenti 8 euro.

  • Sabato 14 maggio, ore 21.30: Lorenza Zambon, Semi di futuro. Terza lezione per giardinieri planetari 
Lorenza Zambon, attrice giardiniera presenta il suo nuovo spettacolo: un “corso” di autocoltivazione botanico/teatrale in cui accompagna lo spettatore verso nuovi sentieri, in cui si narra di semi che viaggiano nel tempo, si forniscono istruzioni per costruire un orto metropolitano e si diffondono gli insegnamenti di maestri giardinieri insospettabili, come quella giovane americana che ha creato una fattoria sotto un grattacielo.
 Biglietto unico di 10 euro (ridotto studenti 8 euro).

INFORMAZIONI

Prenotazione e prevendite: Scuola di musica "G.Gershwin", via Tonzig, 9, telefono 342 1486878.

Orario: da lunedì a venerdì dalle 16 alle 20; email marketing@spaziogershwin.org.

Riferimenti: Ufficio Informambiente - Settore ambiente e territorio, via dei Salici, 35 (ingresso da via dell'Orna). Telefono 049 8205021, Fax 049 8022492.

Orario: mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì dalle 10 alle 17.

Email informambiente@comune.padova.itpadova21@comune.padova.it.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento