Spettacolo teatrale “I Vulnerabili” al teatro Alta Forum di Campodarsego

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Sabato 25 novembre 2017 al teatro Alta Forum di Campodarsego si terrà lo spettacolo “I Vulnerabili” della compagnia teatrale professionale Zelda, evento organizzato dal Comando di Polizia Locale della Federazione dei Comuni del Camposampierese previsto all’interno del progetto di educazione stradale “Oltre la strada…dai segnali alla legalità”. Invitati speciali gli alunni delle scuole secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi del territorio della Federazione. Lo spettacolo, infatti, affronta il tema della sicurezza stradale in modo innovativo ed incisivo, a tratti divertente, inducendo i giovani spettatori ad una riflessione serena e consapevole.

La realizzazione dell’evento è il frutto della fattiva collaborazione tra la Polizia Locale ed altre associazioni del territorio, in primis il Consorzio delle Pro Loco del Graticolato Romano. Il Comando di PL sosterrà il costo del trasporto di tutti gli alunni dalle scuole verso il teatro mentre il Consorzio il costo della compagnia teatrale.

Gli Istituti del territorio hanno aderito con entusiasmo a questa iniziativa e visto l’elevato numero di adesioni, 1.200 gli alunni provenienti dai vari plessi, lo spettacolo sarà presentato in 2 turni, uno alle 9.15 ed uno alle 10.45.

Apprezzamenti sono giunti anche dalla Regione Veneto tramite l’assessore allo sviluppo economico Roberto Marcato e l’assessore alla sicurezza Cristiano Corazzari, i quali hanno manifestato vivo interesse per il progetto di Educazione Stradale della Federazione condividendone finalità ed obiettivi.

Presidente della Federazione e Sindaco di Camposampiero Katia Maccarrone: “Con la realizzazione di questo evento rivolto ai giovani alunni degli 11 Comuni della Federazione vogliamo ancora una volta dare il nostro contributo alla diffusione di un messaggio della Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale, la riduzione degli incidenti stradali. Questa iniziativa si aggiunge a quella del 19 novembre 2017 col il XIV° Concerto in memoria delle vittime della strada, organizzato dall’Associazione per la difesa della vita sulle strade “Per non dimenticare. Gli obiettivi sono condivisi. Grazie alla nostra Polizia Locale che ogni giorno opera per la sicurezza dei nostri cittadini. ”.

Il Comandante della Polizia Locale " sono molto contento del successo di questa iniziativa a sostegno dell'educazione stradale e della legalità a protezione dei "vulnerabili" i soggetti deboli della strada, che sono in primis i bambini. E’ stato un vero gioco di squadra fra le istituzioni e le associazioni che credono in un territorio migliore e più sicuro, noi per questo ci impegniamo ogni giorno, con il fine di contribuire alla riduzione degli incidenti stradali."

Torna su
PadovaOggi è in caricamento