rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cultura

Tutto su autonomia energetica, fonti pulite, rinnovabili, PNRR e transizione energetica: al via gli incontri del Centro Levi Cases

Da venerdì 11 marzo all’8 giugno il Centro Levi Cases dell’Università di Padova propone sette incontri dedicati ai grandi temi della transizione energetica

«Oltre a portare avanti le attività di ricerca sulla tecnica e l’economia dell’energia, fa parte della missione del Centro Levi Cases – dice il direttore Alberto Bertucco – impegnarsi in attività di comunicazione e divulgazione sui temi della transizione energetica. Questo ciclo di eventi è pensato come una piattaforma di incontro e discussione tra esperti del settore, aziende, docenti universitari ed esponenti delle istituzioni, ma soprattutto è rivolto al pubblico, per promuovere una partecipazione critica riguardo a temi che riguardano tutti, dal caro bollette alla transizione verso fonti energetiche sostenibili». Sul piatto i grandi temi diventati adesso drammaticamente importanti: dal fotovoltaico come soluzione per l’industria, le aziende e il terziario, a come fronteggiare il rincaro dei prezzi dell’energia, dall’energia pulita e rinnovabile, alla possibilità del suo stoccaggio, dal modo in cui il PNRR affronta la transizione energetica, alle strategie europee dell’accumulo di energia, fino ai futuri scenari nazionali e europei su idrogeno e rinnovabili.

La soluzione

L’impennata del prezzo delle bollette sta colpendo l’impresa italiana che si vede costretta a ridurre se non interrompere la produzione. Ma oggi c’è una soluzione affidabile e attuabile da subito per difendersi dal caro energia: il fotovoltaico. Puntare all’autonomia energetica, se non totalmente almeno in parte, attraverso l’autoconsumo dell’energia elettrica prodotta dagli impianti fotovoltaici in ambito industriale o assicurarsi forniture di energia elettrica tramite i PPA – il Power Purchase Agreement è un contratto a lungo termine che regola la somministrazione di energia elettrica tra un soggetto produttore e un soggetto acquirente – sono la soluzione concreta alla crisi energetica che sta mettendo in ginocchio l’economia italiana e le imprese.

Il primo incontro

Venerdì 11 marzo dalle ore 10 in Archivio Antico del Palazzo del Bo, via VIII febbraio 2 a Padova, con il titolo “Fotovoltaico alleato di industria e agricoltura contro il caro energia” nell’evento organizzato dal Centro Levi Cases con Italia Solare. Nel corso della giornata si approfondiranno tre tematiche: il contesto attuale nel quale ci muoviamo, la pianificazione di un investimento in impianti fotovoltaici, implicazioni tecniche e strutturali di un impianto. Interverranno Francesca Da Porto, prorettrice dell’Ateneo con delega alla Sostenibilità, Paolo Rocco Viscontini, Presidente Italia Solare, Arturo Lorenzoni, Università di Padova, Attilio Piattelli, Italia Solare, Helmut Leiter, BayWa r.e., Andrea Zanotti, Zanotti Energy Group, Giovanni Buogo, Solis, e Diego Bartolomei, ESPE. Alle ore 12 è prevista una tavola rotonda a cui partecipano: Arturo Lorenzoni, Università di Padova, Davide Macchia, Federdistribuzione, Francesco Meneghetti, Confagricoltura Veneto, Jonathan Morello Ritter, Confapi Padova, Filippo Pancolini, Assindustria Venetocentro, Giuseppe Pastorino, Associazione Italiana Consumatori Energia di Processo, Attilio Piattelli e Emiliano Pizzini di Italia Solare.

Programma

https://www.italiasolare.eu/is-eventi/fv-per-lindustria-e-il-terziario-per-fronteggiare-il-caro-energia/

Il Centro Levi Cases nasce nel 1969 grazie ad un lascito a favore dell’Università di Padova da parte dell’Ing. Giorgio Levi Cases, finalizzato per volontà del donatore alla costituzione di un Istituto di Economia e Tecnica dell’Energia. Il contesto in cui viene fondato il Centro è quello della grave crisi petrolifera dei primi anni ‘70, ma l’importanza dei temi energetici e l’urgenza di dare una risposta alla richiesta di energia per sostenere lo sviluppo economico mondiale rendono attualissimo il ruolo di un centro di questo tipo, unico nel suo genere a livello italiano. Nonostante gli scienziati ne parlino da anni, solo di recente è diventato di stringente attualità il problema del riscaldamento globale causato dal crescente consumo dei combustibili fossili. Anche per questo l’attenzione del Levi Cases si concentra sempre più sulle fonti di energia ecosostenibili, per favorire la transizione energetica verso le rinnovabili.

https://levicases.unipd.it/il-centro-levi-cases-presentato-dal-suo-direttore-alberto-bertucco/

https://levicases.unipd.it/

Gli altri incontri

  • 22 marzo “Transizione energetica e piccola generazione: opportunità presenti e future” 
  • 30 marzo “Renewable Energy and Storage: technology, opportunities and bottleneck for a net-zero scenario”
  • 11 – 11 – 12 maggio “Sviluppi della ricerca nell’ Energy Storage”
  • Maggio, con data da definire “Transizione Energetica nel PNRR”
  • 27 maggio “Accumulo Energetico: la prospettiva europea”
  • 8 giugno “Idrogeno da rinnovabili e transizione energetica”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto su autonomia energetica, fonti pulite, rinnovabili, PNRR e transizione energetica: al via gli incontri del Centro Levi Cases

PadovaOggi è in caricamento